4 regole da seguire in gravidanza

Spesso ci giungono alle orecchie alcuni suggerimenti per affrontare la gravidanza in maniera ottimale, come ad esempio: “Non fumare”, “Non bere”… Ma ci sono altri 4 importanti suggerimenti per una gravidanza sana, che oggi noi vogliamo dirvi:

  • Non mangiare per due. 

Nel periodo della gravidanza non dovresti mangiare due volte o per due. Se il vostro peso all’inizio della gestazione era adeguato, è sufficiente una media di 300 calorie in più al giorno. In questo modo il bambino crescerà sano e in buona salute. Se il vostro peso aumenta in maniera incontrollata, il bambino può essere più grande al momento della nascita, ciò renderebbe difficile il parto per entrambi. Inoltre aumenta la probabilità di un taglio cesareo. Chiedete al vostro medico qual è il peso giusto per voi!

  • Dormire su un fianco.

Abituati a dormire su un fianco fin dall’inizio della gravidanza. Nel secondo trimestre l’utero potrebbe schiacciare la vena cava, tutto questo se dormi sulla schiena. Le conseguenze potrebbero essere problemi alla circolazione sanguigna. Dormire sul fianco evita questo e altri problemi.

  • Attenzione alla lettiera del gatto.

I gatti sono portatori di un parassita in grado di diffondere un’infezione chiamata toxoplasmosi. le conseguenze potrebbero essere molto gravi: ritardo mentale, deficit del sistema motorio, cecità… Se avete un gatto, chiedete a qualcuno di pulire la sua lettiera. Se siete sole abbiate cura di utilizzare sempre i guanti. Dopo lavare subito le mani. Ma se il vostro animale è pulito e ben curato, state tranquille, l’importante è che stiate attente ai suoi bisogni, il gatto potete coccolarlo!

  • Mantenere la salute dentale .

Lavati sempre i denti, usa il filo interdentale e fai visite dal dentista regolarmente. Questo è molto importante in gravidanza perché i cambiamenti ormonali possono rendere più sensibili ad una malattia alle gengive. Alcune donne in dolce attesa possono essere più sensibili alla placca batterica, che può causare gengive infiammate, sanguinamento e dolore, in un solo nome: gengivite.

Voi seguite queste fondamentali 4 regole? Possiamo aggiungerne qualcuna?

di Lisa