8 tecniche di rilassamento per crescere figli sensibili

In un’epoca in cui i farmaci vengono utilizzati per calmare i bambini, diventa più essenziale, se possibile, insegnare ai nostri figli le tecniche di rilassamento. Attraverso alcuni giochini possiamo aiutare lo sviluppo dei bambini e allo stesso tempo divertirli. Vediamo alcune tecniche di rilassamento per i più piccoli della famiglia…

1. Spegnere la candela!

Questo gioco è utile per imparare a respirare profondamente. Quindi: prendere aria attraverso il naso, gonfiare la pancia e espellere l’aria lentamente. Come facciamo con una candela quando si ha l’intenzione di spegnerla. Questo semplice giochino dura a malapena 5 minuti in cui il bambino acquisirà la capacità di respirare profondamente.

2. Giocare con un palloncino.  

La tecnica del palloncino è un gioco meraviglioso che aiuta a favorire il rilassamento attraverso una corretta respirazione. Di cosa c’è bisogno? Ampio spazio e tanti palloncini colorati. Chiedete ai bambini di chiudere gli occhi e immaginate tanti palloncini in aria. Poi chiedete loro di espellere l’aria lentamente.

3. Rilassamento progressivo. 

Le istruzioni su questa tecnica ci vengono fornite da un video. Il testo originale è di Koeppen e narra, con un fantastico sottofondo musicale, come fare. La musica promuove un ambiente caldo e tranquillo relax.

4. Il gioco del seme. 

Iniziamo: ginocchia sul pavimento, testa bassa e braccia tese in avanti, come se fossero dei gattini. Siamo un seme che, a ritmo di musica, sta crescendo come un grande albero. Le braccia saranno i rami… Questo esercizio è importante farlo la sera prima di andare a dormire.

5. La tartaruga.

La storia della tartaruga, creata da Schneider, è fondamentale per promuovere la capacità di autogestione. Una saggia tartaruga ti svelerà un trucco per controllarsi quando si è arrabbiati. “Entrate nel guscio, contate fino a calmarvi, rallentate i vostri pensieri e rilassatevi”. Questa storia è l’ideale per i bambini tra i 3 e i 7 anni. Guardate il video:

6. Bottiglia per la calma. 

Guardare il luccichio che si muove lentamente vi aiuterà a focalizzare e rilassare la mente dopo momenti di grande agitazione. Non dimenticate di sigillare il barattolo con una super colla per non disperdere il contenuto! Ecco il video:

7. Palla in aria.

Un altro gioco per divertirsi e imparare a respirare profondamente è il gioco del soffio. Cosa fare? Mantenere il più a lungo possibile la palla in aria. Divertente, vero? Questo gioco è molto importante per favorire il rilassamento.

8. Scarabbocchiare.

Scarabocchiare è utile per incanalare le emozioni negative nel gioco e rafforza i muscoli delle mani dei bambini.

Questi semplici giochi sono effettivamente utili per crescere i figli. Provateli!

di Lisa