A 12 anni aiuta la sua mamma a far nascere il suo fratellino

La foto che vi mostriamo oggi è diventata virale nelle ultime settimane perché ha scaldato tanti cuori ma allo stesso tempo ha ricevuto centinaia di critiche. Il motivo è che ha catturato una bambina di 12 anni che, in sala parto, ha partecipato alla nascita del suo fratellino. Guardate:

Questa bambina si chiama Jacee Dellapena e aveva chiesto alla sua mamma di poter partecipare alla nascita del suo atteso fratellino. Inizialmente, i genitori hanno rifiutato poiché la consideravano troppo piccola. Ma, poi, nel momento della nascita, la piccola è entrata con la sua mamma e ha partecipato in modo passivo al parto.

Ma la cosa incredibile è che lo stesso ginecologo, nella fase finale, l’espulsione, ha chiesto alla piccola se volesse partecipare. La partoriente credeva fosse impazzito e ha gridato di no, ma la piccola Jacee ne era entusiasta e non si è tirata indietro!

Ha aiutato la sua mamma a partorire e ha tagliato il cordone ombelicale, definendola poi, l’esperienza più bella della sua vita. Guardate le immagini:

La sua storia, come potete immaginare, è diventata virale, superando le 200.000 condivisioni. Ma ha anche indignato un numero notevole di persone. C’è chi ne è rimasto sconvolto, definendo pazzi sia i genitori che il ginecologo. Una cosa del genere può traumatizzare un bambino, Jacee potrebbe esserne rimasta scossa e non volere figli da grande.

Ma la bambina si è rivolta al mondo ripetendo che è stata l’esperienza più bella della sua vita e che lo rifarebbe ancora!

Che dire, sicuramente immagini meravigliose ma stiamo sempre parlando di una bambina… voi cosa ne pensate? Lo avreste mai permesso?

di Lisa