Ancora lacrime per Cecilia. Questa volta hanno davvero esagerato. Mentre Corinne Clery resta senza veli

La serata di ieri all’interno della casa è stata caratterizzata da diversi colpi di scena. I ragazzi, con l’aiuto dello staff della produzione, hanno organizzato una festa in occasione di Halloween con tanto di maschere. Per rendere più terrificante la festa, il “Grande fratello vip”, ha pensato di far entrare nella casa diverse persone mascherate, alcune infermiere sexy con volto spettrale e urlanti e una bambina che ricordava l’incredibile versione del film “The ring”.

Proprio quest’ultima ha terrorizzato gli occupanti della casa, sopratutto la bella Cecilia che, piangendo, si è rifugiata in un’altra stanza. A quel punto è scattato il “freeze”e la giovane si è ritrovata in stanza con Luca Onestini, Ignazio Moser e Cristiano Malgioglio. Quando la piccola ragazza travestita da Samara è entrata in stanza, la povera Cecilia terrorizzata ha cominciato ad urlare, piangere e “picchiare” il povero Malgioglio con dei violenti pugni in testa.

Ignazio si è subito precipitato da lei per consolarla mentre il povero Malgioglio ha cominciato a lamentarsi con gli occupanti della casa dicendo “Mi ha dato dei pugni in testa, mi ha massacrato e non ci sto capendo più niente”.La giovane Cecilia nel frattempo è corsa a rifugiarsi sotto le coperte, subito seguita da Ignazio che dopo la rottura tra la Rodriguez e Francesco Monte, è sempre più intenzionato a prendersi cura della giovane Argentina.

Un altro episodio incredibile della serata di ieri è stato il tuffo in piscina dell’affascinante Corinne Clery. La donna, forse a causa di qualche bicchiere di troppo, si è tuffata in acqua e con estrema disinvoltura, si è tolta il vestito rimanendo completamente nuda davanti ai volti attoniti di Luca, Lorenzo e Raffaello che hanno cominciato a sghignazzare.

Insomma, ieri gli occupanti della casa non si sono fatti mancare nulla. Come al solito è stata una serata piena di colpi di scena, il GFvip non delude mai.

di Ivan