Arriva il “bonus natalizio” per tutte le famiglie con un figlio a carico

Per questo Natale c’è in arrivo una nuova notizia per tutte le famiglie italiane: il bonus bebè natalizio. Questa proposta è stata fatta circa due anni fa e finalmente, nel prossimo mese sarà approvata. Prevede un aiuto per tutte le famiglie con figli a carico fino ai 18 anni d’età, con un assegno di 150 euro. Mentre sarà di 100 euro per i figli di età compresa tra i 19 e i 25 anni.

Ma a cosa serve questa agevolazione? Lo scopo del Governo, attraverso questo bonus, è quello di agevolare le famiglie nel mese di Natale, così da dare un aiuto per poter contribuire all’atmosfera natalizia per i bambini, che oramai va sempre più a scomparire.

L’assegno sarà di 150 euro, o 100 a seconda dell’età, per ogni figlio a carico e come per gli altro bonus, c’è un tetto massimo di ISEE. La soglia non deve, quindi, superare i 50.000 euro annui, un tetto molto altro che permetterà alla maggior parte delle famiglia italiane, di usufruirne.

“In Italia se si hanno molti figli si rischia la povertà. Infatti un quinto delle famiglie italiane con 3 figli a carico non riesce a soddisfare i bisogni fondamentali”, ha dichiarato il vicepresidente del PD, Stefano Lepri.

Questa proposta sarà valutata e, secondo le positive voci, approvata nel periodo natalizio. Quindi, presto, si avranno ulteriori notizie, conferme sui dati da noi appena detti e tutte le modalità da seguire per fare la domanda e ottenere questo bonus di Natale. Attendiamo l’approvazione, prima di darvi ulteriori conferme, nel frattempo condividiamo la notizia con tutti i genitori intorno a noi, così che possano tenersi informati e fare la domanda non appena uscirà la circolare!

di Lisa