Avete un figlio maschio? Dovete assolutamente leggere!

Il rapporto tra la mamma e un figlio maschio è indubbiamente uno dei più grandi e profondi al mondo. Ogni mamma avrà sentito, almeno una volta: “Sei la più bella del mondo!”. Parole semplici e dolci, capaci di spiegare perfettamente questo legame, basato su l’attrazione tra i sessi contrari. E’ innegabile che per un maschietto, la mamma sarà sempre la donna più importante della sua vita, anche dopo aver incontrato la ragazza perfetta.

Ecco i 10 motivi per cui le mamme instaurano un rapporto speciale con i figli maschi:

1. Sarai sempre iperprotettiva nei suoi confronti. Per una mamma il figlio maschio, rimane un piccolo ometto anche quando diventa un adulto. Sarà sempre il suo cuore, il suo orgoglio e guai a chi lo farà soffrire. Dovrà vedersela con lei!

2. Gli insegnerai cosa è l’amore. In ogni uomo c’è un lato dolce, femminile che solo le mamme possono far emergere. Durante gli anni, sarà importante fargli capire che non c’è nulla di “brutto”ne l’amore e nel mostrare le proprie fragilità.

3. Non accetterai mai la fidanzata. Essere “rimpiazzata” da un’ altra donna, per ogni mamma, è un momento duro e abbastanza traumatico. Proprio per questo motivo, la fidanzata di turno non sarà mai alla tua altezza. Forse gelosia o di premura, non importa, una mamma non accetterà mai che altra donna tra lei e il suo “bambino”.

4. Sarai capace di consolarlo dopo una delusione d’amore. I maschi, quando amano, lo fanno intensamente. E’ per tale ragione che fanno fatica ad accettare di essere lasciati. Solo una mamma è capace di fargli tornare il sorriso, di spiegargli che il dolore con il tempo passa e che bisogna andare sempre avanti.

5. Cucinerai per lui.  Un uomo, si sa, “va preso per la gola” e le mamme?? Ovviamente lo fanno!! Sanno sempre qual è il momento giusto per cucinare il piatto preferito del loro bambino ed è anche così che lo fanno innamorare!!

6. Perdonerai ogni sbaglio. A volte viene trascurata e trattata male, ma la mamma sarà sempre capace di perdonare ogni sbaglio del proprio figlio, soprattutto del maschietto. Sanno bene che rimarranno per sempre l’unico punto di riferimento femminile nella vita del figlio.

7. Rimanderai sempre il momento in cui dovrai lasciarlo andare.  Anche a 40 anni,  il figlio rimane sempre un bambino. Il momento in cui i maschietti, ormai adulti, dovranno cominciare ad essere indipendenti, lasciare casa, per le mamme sarà drammatico. E’ per questo che sperano di rimandarlo il più possibile!!!

8. Lo sosterrai. Nello sport, nel lavoro, negli studi… sempre, in prima linea!! E’ così che gli dimostrerai il tuo amore  che lo renderà sicuri di sé stesso.

9. Sarà sempre più bello.  Dice un vecchio detto popolare: “Ogni scarafone è bello a mamma sua”. Un maschietto, per la sua mamma, sarà sempre un bellissimo principe. La ragazza che lo sposerà sarà davvero fortunata!

10. Sarai eternamente “chioccia”. Un figlio maschio è quello che non saprebbe proprio come fare senza la sua mamma. E’ proprio per questo che, anche quando i “pulcini” diventeranno adulti, le mamme saranno ugualmente chiocce. Vanno bene le coccole ma, allo stesso tempo, cercate di responsabilizzarli e di farli diventare indipendenti.

Vi ritrovate in questi 10 punti? Quante di voi sono mamme di un maschietto?

di Lisa