Bonus Nido: mille euro ai nati nel 2016 e 2017

Dopo il Bonus Mamma Domani, tra qualche settimana sarà finalmente attivo anche il Bonus Nido per i bambini nati nel 2016. Il Governo ha fatto sapere che dal 17 luglio 2017, l’INPS consegnerà i moduli per richiedere la suddetta agevolazione. La somma dovuta è di mille euro divisi in undici mensilità (circa 91 euro al mese). Ma chi potrà richiedere il contributo?

Il Bonus potrà essere richiesto dalle famiglie che hanno un bambino nato a partire dal 1 gennaio 2016. Alla presentazione della domanda, bisognerà allegare la ricevuta di pagamento dell’asilo nido. Inoltre l’agevolazione, potrà essere richiesta anche per l’assistenza domiciliare, per quei bambini, sotto i tre anni di età, affetti da patologie croniche.

Allo stesso modo del Bonus Mamma Domani, anche il Bonus Nido sarà per tutti, senza alcuna restrizione Isee. Ulteriore vantaggio è che i due Bonus sono compatibili e cumulabili, quindi potranno essere richiesti dalla stessa persona senza alcun problema.

Come presentare la domanda?

La domanda dovrà essere presentata direttamente all’INPS, per via telematica. La procedura rimane la stessa del Bonus Mamma Domani e del Bonus Bebè. Il Bonus Nido sarà attivo fino al 2020. Ma i fondi purtroppo saranno limitati. Alcuni dati: 144 milioni di euro per il 2017, 250 per il 2018, 300 per il 2019 e infine 330 milioni di euro per il 2020.

L’ agevolazione può essere richiesta da tutte le mamme, italiane e straniere, purché lavoratrici. Questo bonus infatti è stato proprio pensato per aiutare quelle famiglie che, per motivi di lavoro, sono costrette a portare i figli a un nido pubblico o privato. Una volta ottenuta, l’agevolazione, sarà valida fino al compimento dei tre anni del bambino.

Il Bonus Nido non deve essere confuso con il Voucher Nido, contributo statale già presente da qualche anno e riconfermato per il 2017. I due bonus non sono compatibili, quindi non potranno essere richiedere entrambi.

Mamme che aspettate, il 17 luglio è vicino, fate domanda!! Condividete la notizia con tutte le altre!

di Federica