Cara neo-mamma, tuo figlio crescerà alla velocità della luce!

Sei mamma da poco, hai l’impressione che la vita che avevi prima ormai sia un lontano ricordo. Il tempo sembra essersi fermato a quel giorno che ricorderai per tutta la vita, quello in cui hai dato alla luce il tuo bambino. Le giornate sembrano tutte uguali, i pomeriggi durano 48 ore, le notti somigliano al giorno… Essere madre ora lo associ ad un bambino piccolissimo, ma non sarà sempre così. Tuo figlio crescerà senza che nemmeno tu te ne accorga, alla velocità della luce.

Metterai via le tutine taglia zero che non hai avuto tempo di usare. Allatterai tuo figlio e preparerai milioni di biberon, ti sembrerà eterno ma alla fine dura il tempo di un battito di ciglia. Smetterai di usare la carrozzina per passare al passeggino, il ciuccio, i monitor, i bavaglini, i pannolini… diventeranno presto un dolce ricordo, molto prima di quanto tu immagini in questo momento.

Tuo figlio adesso è un neonato ed ha bisogno di tutte le tue energie e del tuo accudimento. Sei costantemente occupata ad occuparti di lui! Sarà difficile immaginare qualcosa di diverso dalla tua e dalla sua routine quotidiana, ma è così. Solo per una minima frazione di secondo di tutto il tempo che passerete insieme, lui sarà un bambino piccolo.

Nei prossimi mesi e anni avrai la dimostrazione palese di quanto tuo figlio stia crescendo in fretta: neonato, bambino, adolescente, uomo, il passo è breve. La tua vita comincia a tornare uguale a quella che avevi prima. Alcune cose ti mancheranno, altre avrai il piacere di salutarle per sempre, ma ogni momento ti lascerà un po’ di malinconia e tenerezza.

E’ così che chiederai di tornare a questi primi mesi, con un velo di nostalgia e un sospiro di sollievo. Ma ogni volta penserai: “Come è volato il tempo, sembra ieri che eri così piccolo!”. Sii paziente dolce neo-mamma, non serve abbattersi o scoraggiarsi. La fatica passerà presto, ma l’ amore tra madre e figlio resterà per sempre!

 

di Lisa