C’è un perché il bebè nasce con il labbro leporino e voi potete evitarlo!

La “Labioschisi” o più comunemente conosciuta come “labbro leporino”, è una condizione molto particolare che provoca imperfezioni nella struttura delle labbra. Si riconosce per la “spaccatura” del labbro superiore, tra la bocca e il naso.

download

Molti fattori possono causare la condizione del labbro leporino:

  • La storia familiare:

I genitori con una storia familiare di labioschisi hanno un rischio maggiore di avere figli con questa malformazione. Se il primogenito avrà questa condizione, nel secondogenito ci saranno maggiori o uguali possibilità di avere il “difetto”.

  • Il genere:

Il rapporto è 2:1, i maschi hanno il doppio delle possibilità, rispetto alle femmine, di sviluppare la malformazione.

  • Uso di sostanze:

Il fumo, le bevande alcoliche e l’uso di farmaci, senza il consiglio di uno specialista, possono sottoporre il feto al rischio di sviluppare in futuro il labbro leporino.

Labbro-leporino-1024x636

  • Il diabete:

Evidenze dimostrano che le donne, a cui è stato diagnosticato il diabete prima della gravidanza, hanno maggiori possibilità di avere un bambino con labioschisi.

  • L’obesità:

Ci sono prove che affermano che c’è un rischio maggiore, per le donne obese durante la gravidanza, di avere un bambino con tale malformazione.

1461572716713.jpg--chirurgia_del_labbro__se_i_sorrisi_dei_bimbi_ora_viaggiano_sul_web

Cosa possiamo fare, durante la gravidanza, per prevenire la condizione del labbro leporino?

  1. E’ utile consumare alimenti molto nutrienti come ad esempio banane, broccoli e salmone.
  2. Evitare di assumere farmaci come ad esempio: methotrexate (per trattare l’artrite reumatoide), isotretinoina (farmaco contro l’acne) e farmaci anti-epilettici. Se dovete assumere il farmaco, contattate sempre il vostro medico!
  3. Prendete supplementi di acido folico nei primi tre mesi di gravidanza, questa assunzione può ridurre il rischio di bambini nati con labbro leporino.
  4. Ci sono anche soluzioni mediche post-natali, ovvero la chirurgia plastica.

leporino

Non è mai una condizione definitiva, ovviamente il bambino potrebbe esserne turbato, ma una terapia chirurgica corretta e attenzione durante la crescita portano a risultati veramente sorprendenti che cancellano, al 99%,  i segni della malformazione e il bambino vivrà una vita più che normale, sotto ogni punto di vista.

Non vogliamo impressionarvi, il nostro intento è quello di informare su una condizione comune e comunque non far sentire mai da soli tutti i bambini con questo piccolo “problema”.

Condividete mamme affinché ci sia conoscenza e prevenzione!!