Com’è davvero avere un bambino? Ce lo dice Nathalie Jomard con queste imperdibili vignette

Cos’è una mamma? La mamma è colei che da alla luce un’altra vita, dopo averla teneramente custodita per 9 mesi, dopo averla sentita crescere in se. Una mamma è la persona più importante della vita di ogni persona, l’unica che ama davvero, l’unica su cui si può sempre contare e che ci sarà per sempre.

Ma il ruolo della mamma non è affatto facile. E’ un lavoro 24h su 24, un lavoro in cui non si smette mai di trattenere il respiro. Un lavoro che ci rende felici, ma allo stesso tempo ci terrorizza. E come tutti i lavori, si impara giorno per giorno, dalle esperienze e dagli errori.

Vogliamo mostrarvi oggi delle fantastiche vignette fatte dall’artista  Nathalie Jomard, che rappresentano esattamente il ruolo della mamma! Guardate:

La prima poppata dopo la nascita:

Non stai più sola nemmeno in bagno :O

Ce la posso fare, ce la posso fare… ok non ce la posso fare!

Rimanere indifferenti, nessuno se ne accorgerà!

Per farlo mangiare? Le ho provate tutte!

Ore 06:00. Un’improvvisa voglia di coccole, che naturalmente gli prende solo a quell’ora!

Intimità? Che parola sconosciuta… cosa vuol dire?

A volte ho il sospetto che non sia umano! :O

Giochi? Naaaaah perché giocare con i giochi quando posso toccare tutte queste cose interessanti e poco pericolose?

Ti voglio tanto bene mamma

Ti guardi allo specchio e ti senti una specie di balena spiaggiata

Togliere il pannolino? Dai è semplice, pazienta e ce la farai!

Dagli le verdurine, gli fanno bene. Come se fosse facileeeee!

Posso arrivarci, posso arrivarci, un ultimo sforzoooo

Mmmmm mamma è buonissimo (odi le verdure? Beh dovrai fartele piacere anche tu!)

Amore di mamma, hai preso tu le chiavi?

La costante sensazione di stare per esplodere!

Non saprai mai come affrontare la morte di un animaletto :O

Il primo cambio di pannolino? Indimenticabile!

Quante di voi si rivedono in questi bellissimi disegni della fantastica artista Nathalie Jomard?

di Lisa