Come liberarsi del mal di testa in 5 semplici mosse!

Il mal di testa può essere frequente nelle donne in dolce attesa, soprattutto nelle prime settimane di gravidanza può diventare un serio problema; la causa va ricercata nella tempesta ormonale che si verifica nella donna gestante, tra le cause possono esserci anche: l’aumento della pressione sanguigna, la disidratazione, la difficoltà a dormire, la mancanza di zuccheri, lo stress e la stanchezza, tipici della gravidanza. E purtroppo si sa, durante la gravidanza è vietato assumere medicinali, ma si possono adottare  alcuni accorgimenti, nello stile di vita quotidiano, per prevenire il disturbo, si può intervenire con dei rimedi naturali.

Se il mal di testa è molto forte si può assumere una compressa di paracetamolo, uno dei pochi farmaci che possono essere assunti quando si è in attesa, ma cosa fare se la pillola non è portata di mano?  C’è un modo scientifico per sbarazzarsi del mal di testa chiamato: digitopressione; l’ efficacia del metodo è stata confermata da molti studi a carattere scientifico, ma non richiede conoscenze mediche speciali, infatti si tratta di un semplice tipo di massaggio.

Quali sono i 6 punti da massaggiare?

In primo luogo, mettetevi in una posizione comoda e rilassatevi; la pratica non dura molto tempo, da 30 secondi a 1 minuto in media. Massaggiare uno di questi 6 punti, con movimenti circolari o di pressione, fa scomparire il mal di testa 5-10 minuti dopo!! Provate!

1.

Il punto del terzo occhio, tecnicamente “Yintang”, è posizionato tra le sopracciglia, dove il ponte del naso entra nella fronte; massaggiare questo punto allevia anche la stanchezza oculare.

2.

Questi due punti simmetrici si trovano alla base, del bordo interno, delle sopracciglia. Il massaggio di questa area può alleviare anche un raffreddore e migliora sicuramente l’acutezza visiva. Come fare? Massaggiare per 1 minuto l’intera zona con movimenti di pressatura o circolari.

3.

Questi punti si trovano ai lati delle narici, in linea con gli occhi. Non li trovate? Cercate una fossetta nella parte inferiore degli zigomi! Questa tecnica aiuta ad aprire seni nasali, riduce ovviamente il mal di testa e  anche il mal di denti, inoltre allevia lo stress.

4.

Giratevi di spalle, questi punti si trovano esattamente nella parte posteriore della testa, al centro, tra l’orecchio e l’inizio della colonna vertebrale. Sollecitare questi punti aiuta ad alleviare la congestione nasale, il dolore agli occhi e alle orecchie, forti mal di testa e anche emicrania.

5.

Il punto “Shuai gu” si trova a 2-3 cm dall’ attaccatura dei capelli nella zona delle tempie. Per percepire questo punto dovete sentire con i polpastrelli delle dita una piccola fossetta. La pressione, applicata in questa zona,  allevia il dolore nella regione temporale e riduce la fatica oculare.

6.

Questi punti simmetrici si trovano sul dorso della mano tra il pollice e l’indice. La pressione applicata a questo settore allevia: il mal di schiena, il mal di denti e la tensione dei muscoli del collo.

Unite questi sicuri e funzionali massaggi a: un’alimentazione equilibrata, regolare attività fisica e un giusto riposo, vedrete che non avrete più problemi dovuti al fastidiosissimo mal di testa in gravidanza! Il mal di testa può anche essere causato da un calo di zuccheri, quindi potete provare a mangiare un biscotto per aumentare i livelli di zuccheri nel sangue. Infine, provate a chiedere al vostro medico se è il caso di prendere una tisana, alla lavanda o alla melissa, che svolge un’ importante azione rilassante. Questo è il mix giusto per sconfiggere le troppo fastidiose emicranie!

Condividete, informate tutte le mamme che lottano ogni giorno con il “maledetto” mal di testa!

di Federica