Con questo semplice trucchetto potrai scoprire quanti bambini avrai… provate!!

Molte di voi si staranno chiedendo: “E’ vero che alcuni piccoli trattini, al di sotto del mignolo, indicano il numero dei figli?”. Si tratta di saggezza popolare e di giochini adolescenziali, o è la verità? Nel 2015, sul sito della “CICAP”, un’associazione scettica, è stato pubblicato un articolo:

“Le affermazioni fatte dalla teoria della lettura della mano riguardo alla dipendenza del numero di figli dal numero di certe righe nel palmo sinistro, sono affermazioni che possono essere facilmente contraddette da un semplice esperimento. Basta guardare il numero di righe sulle mani delle donne che hanno almeno settanta anni di età, e che quindi probabilmente non avranno altri figli, e poi contare il numero effettivo dei figli che queste hanno avuto nella loro vita. Cosa si scopre? Che la teoria della lettura della mano è un frottola madornale.”

Il CICAP ha ragione relativamente ai trattini che indicherebbero il numero dei figli, ma ha torto se si esamina un altro segno indicativo: il numero dei figli. C’è infatti un segno nella mano, che può essere legato al numero dei futuri figli. Infatti, gli uomini con anulare lungo e le donne con indice lungo, hanno un maggior numero di figli. Non è un regola generale, sembrerebbe valere solo per alcuni paesi dell’Europa Occidentale.

Quindi, la possibilità statistica di prevedere il numero dei figli, da oggetto di derisione da parte degli scettici e non solo, diviene un punto a favore della chirologia; è da sottolineare come questo articolo, presente sul sito del CICAP, è ancora oggi presente. Il corpo umano è molto saggio e pieno di misteri.

Se tu avessi il potere di conoscere il tuo futuro, attraverso una semplice lettura delle mani, ti piacerebbe sapere quanti figli avrai? O preferisci scoprirlo da sola? Forse grazie a questo utile trucchetto, potrai avere qualche anticipazione… hahahahaha. Questo test del pungo sta facendo il giro dei social network, giustamente nessuno ci crede ma in centinaia si stanno divertendo a contare i trattini accanto al mignolo! L’avete appena fatto anche voi, vero?

di Federica