Crescere i figli con l’educazione libera

La famiglia che vedete nella foto di seguito, o meglio la stessa foto, ha fatto il giro del mondo, dopo essere stata pubblicata su Facebook. Ma il motivo non è per la bellezza di questa famiglia, bensì per il post con cui l’hanno accompagnata. Sono stati criticati, offesi da ogni parte del mondo, in ogni lingua diversa…. vi starete domandando perché, ve lo raccontiamo subito…

Questa mamma e questo papà hanno deciso di crescere i propri figli “free-range”, ossia senza regole. Non vanno a scuola, non fanno vaccini e non hanno alcun tipo di regola educativa. Il bambino che vedete “ciucciare” al seno della mamma, ha 5 anni e ancora viene allattato.

Adele Allan è il nome della mamma e alla domanda che tutti gli hanno posto, cioè se fosse pazza, lei ha risposto che crescendo i propri figli con questo sistema, loro poi saranno più in sintonia con la natura e con se stessi.

Secondo lei, finché non arrivano ad una fase adolescenziale, non hanno bisogno di imparare a leggere e scrivere ma hanno bisogno di praticare arti, mestieri e giochi che li stimolano intellettualmente. Loro hanno bisogno di sentirsi al sicuro e non sgridati. Non è tutto, crede anche che ogni male possa essere curato in modo naturale, come per esempio la congiuntivite, guarisce grazie agli enzimi del latte materno. Ci si rivolge alla medicina solo per malattie come il cancro.

Spesso i due bambini mangiano le foglie che raccolgono dagli alberi, le foglie della natura. Il più piccolo non indossa le scarpe, perché a piedi nudi sperimenta meglio la vita. Quindi potete solo immaginare il modo in cui tutte le mamme del web, abbiano praticamente mangiato viva questa mamma, preoccupate del benessere e della salute di quei bambini. Vi mostriamo un video per farvi capire bene il loro stile di vita:

Cosa ne pensate mammine?

di Lisa