Dite addio alle smagliature con questi semplici rimedi naturali!

Il parto sappiamo che è una bellissima esperienza ma porta con se anche molti segni, soprattutto a livello fisico, tra questi le orrende smagliature! La pelle è come un elastico: quando si tira troppo, cede e si strappa. E arriva l’antiestetico segno sulla pelle. Queste acerrime “nemiche” delle donne possono comparire in alcune aree specifiche del nostro corpo, come i glutei, seni e gambe. Le smagliature sono quasi sempre dovute ai cambiamenti bruschi e improvvisi di peso, possono apparire soprattutto durante o dopo la gestazione perché la pelle è più tesa e screpolata. Fortunatamente esistono alcuni buoni rimedi domestici che possono ridurre o aiutare a far scomparire, quasi completamente, questi antiestetici segni, siete curiose? Leggete di seguito…

N° 1: Rosa mosqueta e olio di mandorle

E’ importante idratare la pelle con olio di mandorle e rosa canina, ottimi prodotti in grado di aiutare la pelle segnata da smagliature. Si dovrebbero applicare ogni giorno, una volta al giorno per ogni prodotto, dopo il bagno. Per esempio potete utilizzare la rosa canina al mattino e l’olio di mandorle alla sera o viceversa.

N°2: Unguento miracoloso

Potete prepararlo facilmente in casa, prendete: 5 bucce di barbabietola, 5 bucce di pesca, il cuore di una carota, frullate tutto insieme e applicato sulla zona colpita dalle smagliature… dopo trattamenti ripetuti vi assicuriamo l’efficacia!

N°3: Miele, limone e crema di avocado

E’ necessario mescolare tutti gli ingredienti a mano oppure frullarli,  la cosa importante è che non ci devono essere grumi! Si applica sulla zona interessata e si lascia agire per almeno 15 a 20 minuti, successivamente va risciacquata con acqua molto calda.

N° 4: I massaggi

Sono ottimi anche per prevenire le smagliature, particolarmente raccomandati per le donne in gravidanza, in quanto hanno maggiori possibilità di soffrirne nel periodo dell’attesa, si tratta di massaggi che devono essere effettuati con olio di mandorle o di frumento.

Per le smagliature, rimedi facili non esistono. Si tratta di fratture del derma, la parte più profonda della cute composta da collagene e da fibre elastiche; Quest’ ultime, se vengono sottoposte a una tensione notevole, possono rompersi formando le tipiche strie. Ma non preoccupatevi… ricordate che prevenire è meglio che curare,  cercare di mantenere il giusto peso, evitare sbalzi può essere già un buon inizio! Altri rimedi, consigliati al 100% sono:

  • Il burro di cacao: potete strofinarci natiche, seni, pancia e fianchi, almeno due volte al giorno;
  • La vitamina E, A con olio di rosa: per massaggiare le aeree più inclini ai segni;
  • La vitamina C: favorisce la produzione di collagene, che impedisce l’insorgere di nuove smagliature;
  • Bere moltissima acqua;
  • Dieta ricca di proteine;
  • Fare esercizi dolci per mantenere l’elasticità della pelle;
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura

Se il problema vi crea particolare disagio nulla toglie che potete aspettare qualche mese ancora, magari attendere che l’allattamento sia terminato, e poi darvi da fare per migliorare il vostro aspetto. Intanto, godetevi la gioia del vostro bambino e lasciate perdere il vostro aspetto. La perfezione del corpo è quello che riesce a fare, voi avete appena fatto nascere un bambino, esiste forse qualcosa di più perfetto?

Voi lo vivete come un disagio? Tranquille, provate con questi rimedi del tutto naturali e fateci sapere… ma siete tutte già bellissime! Condividete amiche mamme!

di Lisa