E’ stato l’unico parto di sei gemmelle, guardate dopo 30 anni come sono diventate!!

Janet e Graham Walton, una coppia di sposini Inglesi, avevano un unico grande desiderio dopo il loro matrimonio, avere un bel bambino da accudire. Purtoppo, nonostante i tentativi, i due non riuscivano ad avverare il loro sogno, così decisero di provare una cura per la fertilità.

Tuttavia dopo molti tentativi,12 per l’esattezza, Janet non riusciva a rimanere incinta. Ma altredicesimo tentativo, ecco che finalmente arriva la buona notizia. Janet e Graham erano al settimo cielo, tuttavia all’ottava settimana i medici notarono delle anomalie. La donna aspettava sei gemelli.

I coniugi rimasero di stucco, non si sarebbero mai aspettata una cosa del genere e, il 18 novembre 1983 alla 31esima settimana, dopo un lungo parto cesareo, nacquero sei gemelle tutte in salute. Alcune rimasero ospedale perchè i polmoni si erano ancora sviluppati, e tutti gli occhi del mondo erano puntati sul caso delle sei gemelle.

nei primi mesi di vita i coniugi dormivano a malapena, e in un anno cambiaronocirca 11.000 pannolini. Mano a mano che le piccole crescevano, i due dovevano fare i conti con i problemi che affronta qualsiasi genitore, il primo giorno di asilo, di scuola, la pubertà e via dicendo; solamente moltiplicata per sei. Oggi le ragazze hanno 34 anni, godono tutte di ottima salute e  Sarah è stata la prima a diventare mamma: infatti la sua Jorgie è nata nel 2014. Janet e Graham Wolton adesso possono badare alla piccola nipote in maniera più tranquilla naturalmente.

Janet è davvero entusiasta di sua nipote.

-I primi anni sono bellissimi, non posso dire che una fase sia stata migliore di un’altra. Ma c’era sempre così poco tempo. Con i nostri nipoti abbiamo più tempo. Con una famiglia così unita, e così tante zie, la piccola Sarah sarà sicuramente la nipotina più coccolata del mondo.

di Ivan