Ecco perché alcune persone hanno un piccolo foro sopra l’orecchio

Pochissime persone al mondo nascono con una piccola particolarità all’altezza dell’orecchio: magari avete notato anche voi un piccolo foro appena visibile proprio nella parte superiore del loro orecchio in alcune persone. Non sono segni di piercing o magari della varicella, si nasce con questo piccolo buchino vicino all’orecchio.

Il forellino si trova dove si incontrano la cartilagine dell’orecchio e la pelle del cranio.

Ecco un video che spiega meglio il motivo

Secondo uno studio, solo lo 0,1 per cento della popolazione statunitense nasce con questo particolare, mentre nel Regno Unito la percentuale è dello 0.9%, in Asia e in Africa tra il 4 e il 10%, in Corea del Sud del 5%.

Questo difetto si chiama sinus preauricolare ed è stato documentato per la prima volta nel 1864 dallo scienziato Van Heusinger: secondo il biologo evoluzionistico Neil Shubin, i piccoli fori potrebbero essere un residuo evoluzionario delle branchie. Si possono manifestare su entrambe le orecchie o solo su uno, generalmente è più comune sul lato destro.

Generalmente questo “difetto” non dà problemi, non indica la presenza di una malattia particolare, è innocuo ed è solo una malformazione genetica, solitamente un difetto che è ereditario (se ne ha sofferto qualcuno in famiglia, è più probabile che compaia alla nascita), anche se può essere più sensibile alle infezioni o alla formazione di cisti. A volte è necessaria la rimozione completa.