Ecco perché le coppie felici di solito non postano foto sui social

Viviamo in un mondo in cui viene naturale dover condividere tutto sui social network: non ne possiamo più fare a meno. Spesso condividiamo anche scatti o post intimi che riguardano la nostra storia d’amore. Ma fate attenzione, perché psicologi ed esperti sottolineano che se una coppia è davvero felice, difficilmente spiattella così tanto in pubblico la propria felicità e la propria storia. Chi è felice in amore, condivide meno selfie di coppia o fatti intimi di chi, invece, poi così tanto felice non è.

Ma perché chi è felice in amore, non condivide sui social così tanto come chi, invece, deve farsi qualche domanda sul proprio rapporto? I motivi potrebbero essere diversi e noi ve li elenchiamo:

1. Le coppie felici non hanno tempo per stare sui social, perché passano tutto il tempo dedicandosi al partner e alla relazione, senza raccontare tutto sui vari Facebook, Instagram… Chi è felice vive il momento e se lo gode, senza pensare ad altro e senza perdere tempo.

2. Chi condivide l’amore sui social vuole solo dimostrare agli altri di essere felice. Ma se noi siamo felici in coppia, non c’è bisogno di dimostrarlo a nessuno se non a noi stessi e al nostro partner.

3. Chi usa troppo i social è insicuro e narcisista, ha bisogno di like e di approvazione dagli altri. Chi invece sta bene in coppia, non ha bisogno d’altro che del suo amore.

4. Le coppie felici che litigano non raccontano tutto sui social, affrontano la situazione tra di loro, senza raccontare dettagli privati agli altri. I panni sporchi si lavano in casa!

5. Le coppie felici non devono dimostrare niente a nessuno, sono felici perché sono innamorati e non hanno bisogno di altro che del loro amore.

6. Le persone che usano meno Facebook sono anche le più felici, lo dice un recente studio dell’Università di Palo Alto e della Houston University.