Far addormentare un bambino in meno di 40 secondi? Si può! Scoprite come!

Il sonno dei bambini, specie nei neonati, è una delle variabili “impazzite” in una famiglia che si è appena formata. Ci sono tanti bambini che “scambiano la notte con il giorno”, altri che hanno una predisposizione naturale “a fare tardi”, quelli che si svegliano ogni ora, magari colti da una fame da lupi…

Raramente, un bebè appena nato, soprattutto nei primi sei mesi di vita, darà pace alla mamma, e a vote anche ai papà! Probabilmente i genitori”nottambuli” hanno gli stessi problemi di Nathan Dailo, un papà australiano, che qualche giorno fa ha pubblicato un curiosissimo video su Youtube…

Papà Nathan ha condiviso sul web un particolare trucchetto, a quanto pare infallibile, per far addormentare il figlio in meno di un minuto! Il “piccolo diavoletto” si chiama Seth, ha 3 mesi, e vedrete cosa ha combinano a mamma e papà… Il video ha evidentemente interessato molti genitori alla ricerca, anche disperata, di un metodo per accelerare il sonno dei bambini.

A giudicare dai commenti, quasi un milione e mezzo delle mamme e dei papà ci ha provato, riuscendoci anche!! Basta un fazzoletto di carta! Nelle immagini si vede Seth, bellissimo pacioccone, disteso sul letto e una mano che gli passa delicatamente il fazzoletto sul volto, quasi carezzandolo.

E’ davvero un semplice fazzoletto di carta il trucco per accompagnare il sonno dei bambini? Si, sembra incredibile, ma il video non mente. Bastano circa 40 secondi, anche meno, per vedere Seth sprofondare in un sonno intenso! E’ un metodo sicuro, senza rischi, se vi va provateci anche voi, fateci sapere se l’esperimento è riuscito!!

Guardate come fare:

Condivideteeee!

di Lisa