Finalmente una novità, dal 4 Maggio le domande per premio per la natalità

Avete atteso tanto la circolare INPS per il bonus mamma e finalmente oggi possiamo dirvi che dal 4 Maggio potete inviare la domanda! Il premio per la nascita o l’adozione di un minore, previsto dalla legge di bilancio per il 2017, ammonta a 800 euro e sarà corrisposto in un’unica soluzione su domanda di ogni futura mamma.

La domanda deve essere inviata dal compimento del settimo mese di gravidanza oppure entro un anno dalla nascita (o adozione) del bambino, la scadenza di un anno decorre al 4 maggio. Non ci sono vincoli ISEE, ogni mamma, cittadina italiana, comunitaria, con status di rifugiata politica e in possesso di permesso di soggiorno UE può fare la domanda. Ma come?

La domanda deve essere presentata per via telematica, accedendo al sito INPS nella sezione servizi online, munite del codice PIN personale (dovete richiederlo all’INPS, metà codice vi verrà dato subito mentre l’altra metà vi arriverà per posta, quindi affrettatevi!) oppure potete chiamare il Call Center al n. 803164 (gratis da fisso, 06164164 con tariffazione da cellulare)  o, ancora, potete recarvi ad un patronato, ove gli addetti svolgeranno la pratica per voi.

Lo stato di gravidanza va certificato allo sportello con il certificato originale o potete spedirlo con raccomandata. Potete anche dichiarare il numero protocollo del certificato rilasciatovi dal vostro medico o dall’Asl e, se, avete già fornito tutto, segnalando lo status di gravidanza per altre domande, basta segnalare la cosa direttamente all’INPS.

Se la domanda viene presentata dopo la nascita del bambino, bisogna fornire il codice fiscale di quest’ultimo. Mentre, le cittadine extracomunitarie devono fornire anche il permesso di soggiorno valido.  Vi lasciamo il link della circolare n. 78 INPS.

Cosa aspettate, affrettatevi mammine! Condividete il più possibile, informiamo tutte!

di Federica