Gravidanza: Il feto mangia quando lo fa la mamma?

La placenta, durante la gravidanza, è uno degli organi più importanti. Questa è responsabile de l’accrescimento del bambino, infatti si occupa di:

  • scambio di ossigeno e nutrienti;
  • eliminazione di prodotti di scarto;
  • filtrazione ematica

Forse, la cosa più rilevante, è proprio il passaggio delle sostanze nutritive. In questo modo il feto cresce diventando prima un embrione e poi successivamente un bambino a tutti gli effetti, grazie alle sostanze derivate dall’alimentazione della mamma. Proprio per questo è fondamentale che la gestante mantenga un’alimentazione sana ed equilibrata. Quindi ci chiediamo, ma il feto, mangia quando mangia la mamma? Il cibo che ingeriamo va direttamente dalla nostra bocca al cordone ombelicale. Il cibo passa nell’apparato digestivo, i nutrienti vengono assorbiti dallo stomaco e trasferiti immediatamente al bebè.

Non si può sapere né calcolare con precisione, dopo quanto tempo il cibo arriva al feto, ma sappiamo benissimo che i nutrienti arrivano molto velocemente nella pancia. Basta pensare al momento in cui le mamme vogliono sentire il bambino muoversi: è sufficiente mangiare una caramellina o un pezzo di cioccolata ed eccolo qua, in pochissimi minuti un bel calcetto!

Guardate questo bellissimo video, vi farà capire veramente come si alimenta il bebè nella pancia:

Non dimentichiamo, ovviamente, quanto sia basilare per la mamma avere un’alimentazione corretta. Si, esiste la barriera feto-placentare per proteggere il bambino nell’utero, ma nonostante questo alcune sostanze e agenti lesivi riescono ugualmente a penetrare, danneggiando il benessere fetale!

Non è sorprendente? Non la finiremo mai di stupirci di fronte al miracolo della vita! Condividete!

di Lisa