I 5 alimenti che aiutano ad aumentare la quantità di latte materno

Una paura comune, quando si diventa mamma, è quella di non avere abbastanza latte. La verità è che nella maggior parte dei casi, si tratta solo di suggestione o di una sensazione sbagliata, i nostri bimbi non hanno bisogno di quantità di latte industriali per crescere sani e forti, quello che abbiamo, stimolato dalla sua suzione, è quasi sempre più che sufficiente. Ma se di latte sentiamo di averne veramente poco o comunque, vogliamo averne di più, cosa possiamo fare senza dover ricorrere a farmaci e prodotti specifici?
Alcuni alimenti comuni in natura possono darci un grosso aiuto, facendo aumentare la produzione di latte materno e migliorandone anche la qualità!

1# AVENA

E’ un cereale completo ricco di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali e appunto, aiuta ad aumentare la quantità di latte materno. Inoltre stimola la produzione di ossitocina, l’ormone che aiuta il processo di nascita, il legame con madre-figlio e la produzione latte. Prendere uno o due bicchieri di succo o farina d’avena con il latte sarà di grande aiuto.

2# ARANCE

L’alto contenuto di vitamina C è importantissimo per la fornitura di latte materno. Oltre ad essere ricco di vitamina A e B, potassio, magnesio e fosforo, contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e aiuta a smaltire i chili della gravidanza. Potete mangiare tutte le arance che volete o bere succo d’arancia al 100%.

#3 SALMONE

Il pesce, soprattutto il salmone, può  essere incluso nella dieta delle donne incinte e che allattano, perché è ricco di omega 3, essenziale per lo sviluppo del sistema nervoso del bambino. Mangiare salmone durante la gravidanza è altamente consigliato!

#4 MINESTRA

In alcuni paesi, molte credenze popolari sostengono che mangiare la zuppa di merluzzo aumenta la quantità di latte come per magia! Quindi, se non si ha molto latte, si consiglia di mangiare zuppe di merluzzo per qualche giorno!

#5 CAROTE

Durante la gravidanza e l’allattamento è importante consumare alimenti ricchi di vitamina A come le carote. Questo alimento aiuta lo sviluppo del feto e del neonato, soprattutto nello sviluppo e nella crescita dei polmoni. Inoltre, il suo alto contenuto di alfa e beta-carotene promuove un tessuto mammario sano e l’allattamento. Si possono mangiare: crude, cotte o soprattutto come succo di frutta.

Ricordatevi che è importante anche bere molto acqua oltre che seguire un’alimentazione corretta, sarà saggezza popolare o verità? Provate e fatecelo sapere, inoltre più allattate il vostro bimbo più la quantità di latte aumenterà, non dimenticatelo!  Condividete pancine e pancioni!

di Federica