I genitori pensano che la lucertola del figlio è incinta, la scena è esilarante

“Stavamo cenando quando mio ​​figlio è venuto per dirmi che stava succedendo qualcosa di molto strano ad una delle sue  lucertole che tiene prigioniere nella sua stanza. ‘Sta sempre sdraiata, forse è malata. Sono serio papà. Mi puoi aiutare?”. Ho messo sul viso la mia miglior espressione da ‘guaritore di lucertole’ e l’ho seguito nella sua camera da letto. Una delle piccole lucertole, infatti, era sdraiata sulla schiena, a pancia in su. Ho capito subito che cosa fare”.

“Tesoro, ho gridato, corri a vedere la lucertola! Oh, mio ​​Dio, esclamò mia moglie… sta per partorire! Coooosaaaa?, domandò mio figlio. I loro nomi sono Bert e Ernie mamma, è impossibile! Ero altrettanto sorpreso. Ormai la mia famiglia era riunita attorno alla gabbia per vedere cosa stava succedendo. Alzai le spalle… Bene ragazzi! Sarà un’esperienza meravigliosa. Stiamo per assistere al miracolo della nascita!”.

“Mia moglie faceva domande a raffica: ‘Come faremo?’, ‘Non abbiamo una gabbia così grande!’…Guardavamo tutti la lucertola, dopo tanto sforzo e difficoltà, abbiamo visto il primo piedino venire fuori, che però continuava a scomparire”.

“Notavo che l’animale non stava facendo progressi. ‘Quello è un sedere?’, sussurrò mia moglie sconvolta. ‘Fai qualcosa papà!’, gridavano i miei figli. Okay, Okay… ho aspettato che riuscisse fuori il piede, lo ho afferrato ma… è scomparso di nuovo!”.

” ‘Devo chiamare il 911?’, chiedeva in modo sarcastico mia figlia. Portiamo Ernie dal veterinario, decisi istintivamente. Respira Ernie, respira, ti aiuteremo. Arrivati nello studio medico, il veterinario prese Ernie e esaminò il piccolo animale attraverso una lente d’ingrandimento. Chiesi al dottore a cosa pensava, ma taceva…”.

” ‘Davvero interessante!’, mormorò. ‘Signori Cameron, posso parlarvi in privato?’, disse. Mi alzai, annuendo. ‘Ernie starà bene?’, domandò mia moglie. Ci rassicurò, la lucertola non era incinta e non lo sarebbe stata mai… Ernie era un maschio! ‘Occasionalmente, quando gli organi genitali maturano, i maschi di ogni specie si masturbano. Ernie stava facendo quello!”.

“Guardai mia moglie e arrossii. Che sciocchi! Ernie era solo eccitato! Mia moglie ridacchiava sotto i baffi. Abbiamo ringraziato il veterinario e siamo tornati a casa. Mia figlio era molto più sereno. ‘Ernie ti ringrazia per quello che hai fatto, papà’, mi disse. Due lucertole 140 dollari, una gabbia 50 dollari, il veterinario 30 dollari… io che tiro il pistolino di una lucertola? Impagabile! “.

Morale della favola? Non tutto sembra realmente com’è… e poi, le lucertole fanno le uova! AHAHAH

Si vi abbiamo strappato un sorriso, condividete questa storia esilarante!

di Lisa