Il loro papà è morto, 3 anni dopo i loro piedi nudi conquistano il cuore di un poliziotto

L’uomo che vedete nella foto di seguito, si chiama Constable Mark Engravalle, è un poliziotto molto coraggioso e fedele al suo lavoto. Un giorno, mentre era di turno, gli è stato dato il compito di recarsi al Walmart, dove un ladro era stato appena denunciato per furto.

Che si tratti di reato piccolo o di un rato grande, il compito di Mark è quello di far rispettare la legge e punire i colpevoli. Ma arrivato al supermercato, qualcosa è cambiato… il ladro era una giovane donna, Sarah Robinson, con 6 bambine, tutte sporche e a piedi nudi. Il padre delle piccole era morto 3 anni prima e Sarah si era ritrovata a vivere in condizioni di estrema povertà. Era costretta a rubare per dare da mangiare alle sue figlie.

Era suo compito ma Mark non riuscì ad arrestarla… sapeva che questo le avrebbe tolto la custodia delle bambine e aveva apprezzato il fatto che non avesse negato ma confessato tutto alla sua prima domanda. Decise di lasciarla stare ma decise anche di aiutarla. Era un poliziotto ma aveva anche una famiglia e dei figli e sapeva quanto fosse difficile andare avanti. Poi vedere quelle bambine a piedi nudi, gli aveva spezzato il cuore.

Portò la donna in diversi negozi e comprò loro vestiti, pannolini e tutti i prodotti necessari. Ma alla fine della giornata nonostante il suo meraviglioso gesto, non riusciva a smettere di pensare a Sarah, così il giorno dopo decise di contattarla e la aiutò a trovare un nuovo alloggio e dopo aver raccontato la sua storia sui social, centinaia di persone si sono mobilitate per aiutare la donna e le sue bambine a rimettersi in piedi.

“Parlo due lingue, inglese e spagnolo, so usare il computer, vorrei solo un lavoro e una casa sicura per le mie figlie. Non dimenticherò mai quello che Mark ha fatto per noi. Io e le mie bambine gli saremo eternamente grati.”

Un gesto meraviglioso di un uomo da un  grande cuore, che merita di essere conosciuto!

di Lisa