Il Vicks Vaporub non serve solo per il raffreddore: ecco altri 10 utilizzi per la salute

Alzi la mano chi non ha mai usato, magari da bambino o con i propri figli, il Vicks VapoRub. Di solito si usa in caso di raffreddore e di naso chiuso, per trovare un po’ di sollievo di giorno, ma soprattutto la notte.

Sappiate però che il Vicks è utile anche in altri casi: sono tanti gli usi che se ne possono fare per la nostra salute!

#1 Contro le smagliature

Sono segni della pelle che tutte noi odiamo: di solito arrivano dopo la gravidanza, ma anche con il passare degli anni. Il Vicks VapoRub potrebbe essere una soluzione, grazie ad alcuni ingredienti contenuti, come l’olio di eucalipto, l’olio di foglie di cedro e altro, che aiutano la pelle a essere più elastica e morbida.

#2 Contusioni

In caso di contusioni, mescolate un po’ di Vicks VapoRub con del sale e applicate. Così il livido sparirà!

#3 Sollievo ai muscoli

Il m entolo può aiutare dopo che abbiamo fatto attività fisica e proviamo dolore ai muscoli.

#4 Animali domestici

Se ci combinano dei guai, proviamo a mettere un barattolino di VapoRub aperto nella zona dove non vogliamo che creino problemi: il profumo li terrà lontani!

#5 Talloni screpolati

Applicate il Vicks sui talloni e sui piedi, indossate calze di cotone e aspettate!

#6 Emicrania

Lo sapevate che Vicks dà sollievo dal dolore grazie al mentolo contenuto? Basta strofinare il prodotto sulle tempie.

#7 Male all’orecchio

Sfregate una piccola quantità su un batuffolo di cotone, mettetelo nell’orecchio più volte al giorno. Terrà lontane anche le infezioni.

#8 Labbra screpolate

Applicando il Vicks avrete labbra morbide e idratate.

#9 Scottature

Al mare sotto al sole ci si protegge sempre, ma se siete incappati in una scottatura, passate un po’ di Vicks nella zona arrossata: vi sentirete subito meglio!

#10 Funghi

Il Vicks è utile anche come antibatterico e antimicrobico.

di Pamela