Imparare a chiudere una relazione senza umiliazioni

Chiudere una relazione senza umiliazioni è sempre la strada consigliata in amore. E’ difficile quando si ama una persona comprendere che dall’altra parte non c’è lo stesso attaccamento e lo stesso affetto che proviamo noi e talvolta chiudiamo gli occhi per non vedere quello che è palese.

Ma anche in amore è importante pensare alla propria dignità: l’orgoglio può giocarci brutti scherzi, così come il non voler accettare che la relazione è al capolinea.

Ecco un video che vi aiuterà ad andare oltre e a non cadere nelle trappole della propria mente

Sono molte le volte in cui facciamo finta di non capire, nonostante il partner sia stato molto chiaro: noi ci intestardiamo e continuiamo a investire risorse in un progetto a due che in realtà non esiste più. È sempre una grande sconfitta per noi non riuscire a portare avanti una relazione in cui abbiamo investito molto e in cui crediamo: ma nei rapporti a due non siamo solo noi a decidere.

A volte è necessario mettere la mano sul cuore, riconoscere i nostri errori, riconoscere che quello che pensiamo sia giusto per noi, potrebbe non esserlo per l’altra persona. E dobbiamo accettarlo e continuare con la nostra vita.

Certo, dobbiamo sempre dare il massimo e il meglio di noi in tutte le relazioni, non solo amorose, ma ricordiamoci sempre che non dobbiamo annullarci per perseguire un obiettivo che non è più reale: dobbiamo prima di tutto amare noi stessi per poter amare gli altri nel modo migliore possibile.