La luna influenza il parto? O è pura credenza popolare?

Ci sono due fenomeni che, sin dall’antichità, si dice influenzino la gravidanza e il parto. Una è l’eclissi anulare, uno spettacolare fenomeno astronomico. Consiste nel passaggio della luna di fronte al sole. La cosa più bella di questo evento è che, nel momento in cui la luna si allinea al sole, si sprigiona un intenso anello di luce, conosciuto come “anello di fuoco” o “anello luminoso”. Il fenomeno astronomico può essere visto in gran parte del Sud America, in Africa meridionale e sull’oceano Atlantico.

Ma quello che fondamentalmente ci interessa sapere è: Le eclissi, influenzano la gravidanza?

L’argomento è colmo di miti popolari, più o meno antichi. Fin dai tempi degli Aztechi, si credeva che l’eclissi influenzasse la gravidanza, soprattutto il parto. Infatti si diceva che, i bambini che venivano alla luce nel giorno del particolare fenomeno astronomico, nascessero malformati. Il popolo azteco pensava che il sole avesse morso la luna o viceversa.

E per quanto riguarda la luna piena?

Tutto ebbe inizio nell’antichità. Si racconta che quando Artemide, la dea delle nascite e della luna nuova, fu concepita, poi aiutò sua madre a partorire il suo gemello, Apollo. Le leggende tramandate dalle diverse culture fino ad oggi sono state molteplici

Ad esempio, se il concepimento avviene quando la luna è crescente, nascerà un maschio, mentre se la fecondazione ha luogo con la luna calante, allora sarà una femminuccia. Non solo,  se il concepimento avviene nella fase di luna calante, è probabile che la nascita del bambino avvenga dopo la data presunta del parto mentre, se il concepimento è avvenuto in fase di luna crescente o piena, è più facile che si partorisca prima.

E, per finire, c’è chi sostiene che ci sia un incremento delle nascite nella fase di luna nuova o calante e chi invece pensa che questo avvenga con luna crescente o luna piena. Non è avete mai sentito dire da qualcuno, domani c’è la luna piena, potresti partorire?

 

Naturalmente, per ciò che concerne il sesso del bambino, non c’è alcuna sicurezza e nessuna conferma scientifica di questa teoria, l’articolo è colmo di credenze popolari, ma ci piace pensare che ci sia una forza naturale che governi le nostre vite e quella del bambino nel grembo materno. Voi credete in questo? Conoscete altri miti? Scrivetecelo nei commenti!

di Lisa