Le risposte di un ginecologo alle domande sulla gravidanza diventano virali

Quando si è in attesa del primo figlio si è pieni di domande e di dubbi: “Starà bene?”, “Come farò a cambiarlo da sola?”, “Se non dorme?”, “Se piange troppo?”. Tutte domande sicuramente lecite, che  però, a volte possono sfociare in ansia eccessiva, soprattutto se si è appunto alla prima gravidanza. Le tantissime cose che avvengono, anche durante l’attesa, una donna non le hai mai vissute prima! Per far sorridere le coppie in attesa, un ginecologo ha pubblicato una serie di domande e risposte semi-serie: il questionario è diventato virale grazie a “Reddit” ed è veramente divertente; il dottore ha appeso la lista nella sala d’attesa del suo studio, leggete qui:

Tutte le donne in dolce attesa avranno fatto, sicuramente, delle domande imbarazzanti al proprio ginecologo. Tra le domande tipo: “Posso mangiare i formaggi in gravidanza? E il pesce? Una fettina di prosciutto proprio no?”, e il nostro medico forse avrà risposto: “Non so, a me piace tutto molto, me ne dia un po’ quando li mangia!!!!”.

Invece, cosa avrà risposto quest simpaticissimo ginecologo?

Domanda(D.) Posso avere dei figli dopo i 35?
Risposta (R.) No, 35 figli sono abbastanza.

D. Sono incinta di due mesi. Quando si muoverà il bambino?
R. Con un po’ di fortuna, quando andrà all’università.

D. Qual è il metodo più sicuro per determinare il sesso del bambino?
R. La nascita!

D. Mia moglie è incinta di 5 mesi ed è così umorale che qualche volta diventa irrazionale sopra ogni limite…
R. Qual è la domanda?

D. L’ostetrica dice che non sentirò dolore durante il parto, solo pressione. E’ così? 
R. Certo, è lo stesso modo di chiamare un tornado aria corrente.

D. Qual è il momento migliore per chiedere l’epidurale?
R. Un secondo dopo aver scoperto di essere incinta!

D. C’è qualche motivo per cui io sto in sala parto mentre mia moglie è in travaglio?
R. No, a meno che la parola “assegno alimentare” significhi qualcosa per te.

D. C’è qualcosa che dovrei evitare durante il mio ricovero per partorire?
R. Sì, la gravidanza!

D. Dovrei fare la doccia al bambino?
R. No, se sai cambiare i pannolini molto velocemente!

D. Il nostro bambino è nato la scorsa settimana. Quando io e mia moglie cominceremo a comportarci e a sentirci normali?
R. Sempre quando i bambini andranno all’università!!

Non è divertente mamme? Vi ritrovate in queste domande, le avete fatte anche voi al vostro ginecologo? E se vi avesse risposto così??? Noi ci siamo fatte una grossa risata, e voi? 😀

di Federica