Nonna parla male di mamma o papà al bambino? Si può agire legalmente!

La fama precede la figura della suocera, a volte sono più invadenti di quanto non sembrino, loro non si rassegnano al fatto che il figlio o la figlia abbiano una nuova famiglia, amino qualcun’altro… succede così che invece di fare la suocera, si diventi invadenti e pettegole. Fortunatamente si parla di poche eccezioni, ma, cosa bisogna fare se la suocera parla male di noi, soprattutto se lo fa di fronte ai nostri figli?

Da oggi, si può agire per vie legali, proprio cosi: se la suocera parla male della mamma o del papà davanti ai piccoli, e noi lo veniamo a sapere, possiamo denunciarla per diffamazione o querelarla per lo stesso motivo, ma non per ingiuria. Quest’ultima infatti, non costituisce reato ma “illecito civile” un iter piuttosto lungo che però prevede un risarcimento dei danni. Un’ulteriore differenza tra diffamazione e ingiuria è che la prima viene pronunciata alle spalle della persona, mentre la seconda può essere detta in sua presenza.

Ecco perché nel caso di calunnia dalla rispettiva suocera davanti ai figli, e in caso in cui ne venissimo a conoscenza da loro, possiamo contestare il reato di diffamazione. A  stabilirlo è stata la Corte di Cassazione con la sentenza n. 16108/2017, in riferimento alla storia realmente accaduta di una suocera che calunniava alle spalle il genero: le ingiurie venivano fatte davanti ai figli della coppia, che hanno poi riferito tutto al papà. La vicenda è finita in Tribunale, l’uomo alla fine dell’iter giudiziario ha vinto la causa.

Si parla sempre della mamma del vostro compagno o della vostra compagna, prima di giungere ad una soluzione così drastica è necessario riflettere a lungo e pensare bene a cosa fare, chiedendosi davvero se valga la pena denunciare la suocera ed accusarla di diffamazione.

Voi che ne dite? L’idea forse è piaciuta un po’ a tutte… AHAHAHAH!! Si sa la suocera è di per sé invadente e un po’ pettegola, ma a volte possono essere anche una seconda mamma, è giusto procedere legalmente contro di loro? Ci sembra un gesto troppo estremo, voi che fareste?

di Lisa