Oggi fare la mamma è più difficile per 5 motivi!

Le nostre nonne ci raccontano che fare la mamma non comportava grandi sacrifici, era un “mestiere” facile, lo stress era uno sconosciuto, anche se comunque si faticava lo stesso. Crescere dei figli, non uno o due, ma molti di più, era normale. Oggi è tutta una corsa, il tempo è poco, siamo travolti da mille incombenze, per le donne e per le mamme è tutto più difficile, per almeno cinque motivi, scopriamoli insieme!

  • Le donne lavorano. Fino a poco tempo fa il compito della donna era occuparsi del marito, della casa e dei figli. Oggi, conciliare gli impegni di lavoro, con quelli familiari, è una vera e propria sfida quotidiana. Senza tralasciare i sensi di colpa per aver lasciato i figli, a volte ancora piccolissimi, con nonne, tate o baby-sitter o la paura di perdere il posto quando si scopre la maternità.
  • Rinunciare alla propria libertà è inevitabile. Qualche decennio fa era impensabile uscire a cena con gli amici, viaggiare o concedersi qualche momento per sé, le esigenze della donna non erano affatto prese in considerazione. Oggi invece alle mamme, manca la possibilità di uscire quando si ha voglia, di programmare qualcosa per il week end, o trovare il tempo per andare dal parrucchiere… pensare un po’ a sé stesse, diventa davvero difficile e ci manca!
  • La lontananza della famiglia è un problema. La donna, che è anche madre, vorrebbe poter contare sull’appoggio dei nonni, degli zii o dei parenti in generale. Sentirsi soli, e esserlo realmente, spaventa, ci rende insicure con la paura di sbagliare. Tempo fa tutti si stingevano intorno alla mamma, forse con invadenza, ma era bello, tutti avevano voglia di aiutarla, sostenerla e rassicurarla.

  • La frustrazione per le speranze disattese di aiuto da parte del partner. Elemento da non sottovalutare, le nostre nonne o mamme non potevano pretendere l’aiuto del partner, la gestione della casa e dei figli era chiaramente compito della donna. Oggi, in nome della parità dei sessi, le mamme hanno delle giuste pretese nei confronti del compagno, alcuni papà sono bravissimi, altri cincischiano e alla nascita del figlio, cominciano i litigi.
  • Siamo sommerse da una valanga di informazioni: Tante informazioni, spesso contrastanti, rendono la vita assai complicata: notizie, ricerche, cosa fa male, cosa fa bene, come evitare allergie, malanni… fare la cosa giusta diventa difficile, pensiamo sempre di sbagliare, bisogna fare i conti con pro e contro che ci stressano, e non poco…

Qual è la cosa più difficile per voi? Rientra in questi 5 motivi? Non scoraggiatevi! I problemi sono tanti, i dubbi non vi dico, le ansie, le paure, rendono tutto un po più faticoso, ma donne, noi siamo forti e il mestiere della mamma è il nostro,  riusciamo a farlo perfettamente!

di Federica