Pensa che l’anello di fidanzamento sia troppo piccolo, poi scherza online dopo aver trovato lo scontrino

Come ai vecchi tempi, un giorno un ragazzo si mise in ginocchio per fare una proposta di matrimonio alla sua amata fidanzata, con tanto di anello di fidanzamento di ordinanza.

Immaginate la scena, di lui che dà l’anello a lei chiedendole di sposarlo… E lei in tutta risposta guarda disgustata trovando il diamante di quell’anello di fidanzamento troppo piccolo.

Questa ragazza, utente di mumsnet, ha deciso di condividere online la sua delusione per quell’anello di fidanzamento troppo piccolo, sperando di raccogliere qualche commento di sostegno. Ma in realtà ha ottenuto solo lo sdegno di quasi tutti.

 

Lui mi ha proposto e mi ha presentato l’anello che aveva scelto – un diamante solitario in oro bianco. Sono stata così felice ed entusiasta di accettarlo ma sono rimasta delusa quando ho visto l’anello. La prima parola che è entrata nella mia testa era piccolo“.

 

A lei il solitario piaceva ma il colore dell’oro, la piccola pietra, la forma… No, non era l’anello che proprio si aspettava.

Il suo stipendio si aggira intorno alle 6 cifre e di solito è molto generoso. Dopo aver visto lo scontrino, so che ha speso 1800 euro per questo anello, che è molto meno di quello che mi sarei aspettata“.

I commenti non si sono fatti attendere: c’è chi la accusa di non meritarselo, c’è chi consiglia al fidanzato di scappare a gambe levate, c’è chi la accusa di essere ingrata e di pensare solo ai suoi soldi.

Voi che dite, ha fatto bene a lamentarsi per un pegno d’amore che dovrebbe essere importantissimo?

Chissà se poi lui l’ha sposata…