Perché in gravidanza compare una linea scura sulla pancia? Cos’è realmente?

Altro domandone frequente: “Che cosa è quella linea scura che ho sulla pancia?”. Di solito questo particolare segno compare intorno al quarto mese di gestazione ed è conosciuto anche come “linea alba”. Questa linea parte dal pube e arriva fino a l’ombelico… ma perché si presenta? Gli ormoni, come ben sappiamo, sono responsabili di molti cambiamenti durante la gravidanza, possono infatti influenzare la pigmentazione della pelle, l’umore e il corpo in generale.

I livelli di progesterone e il numero degli estrogeni aumentano nel periodo della gravidanza; i due ormoni sono responsabili della stimolazione e della produzione di melanina, sostanza che protegge la pelle dalle radiazioni ultraviolette. La “linea alba” non è una caratteristica comune a tutte le donne in attesa,  per chi ce l’ha di solito scompare alcune settimane dopo la nascita del bambino.

Come abbiamo già detto non si tratta di nulla di grave, pertanto è sconsigliato l’uso di creme sbiancanti o prodotti di bellezza per cancellare o rimuovere il segno, quest’ ultime possono essere nocive per il bambino nel grembo materno. Quindi, cosa fare? Bisogna solo essere pazienti e aspettare che i livelli degli ormoni tornino al loro valore naturale.

Una delle raccomandazioni dei ginecologi è quella di evitare di esporsi, con il pancione, alla luce diretta del sole. Per esempio se si va in spiaggia oppure in piscina è importante utilizzare la protezione solare o un costume intero per coprire la pancia; l’esposizione diretta e prolungata alla luce solare stimola e aumenta la produzione di melanina. Quindi, occhi aperti!

Chi di voi ha questo particolare segno sulla pancia, la così detta “linea alba”? Facciamo un piccolo sondaggio…

Condividete mammine, teniamoci sempre informate l’un l’altra!

di Lisa