Posizione fetale: come si muove il bambino nel grembo materno? Guardate qui!

“Si muove!!”. Per ogni futura mamma questo è un momento indimenticabile. Improvvisamente ci si rende conto che nella pancia c’è un piccolissimo essere umano che vive e cresce. La prima volta è solo un leggero solletico, ma all’iniziale stupore segue ben presto la consapevolezza: “E’ il mio bambino!”. 

Quasi tutte le mamme sentono per la prima volta i movimenti del proprio piccolo verso il quinto mese di gravidanza. Molte donne non lo sanno, ma già alla sesta settimana di gravidanza i piccoli iniziano con i loro primi esercizi acrobatici, senza che però la madre se ne accorga.

Fino a che l’embrione misura solo pochi centimetri può fare grandi acrobazie. Fluttua nell’utero facendo le capriole nel liquido amniotico. Tutto ciò richiede un’estrema coordinazione: la spina dorsale si gira, la testa e le spalle ruotano, i muscoli spinali si tendono.

Nella seconda metà della gravidanza, circa 20 settimane, la pancia diventerà per il feto, di settimana in settimana, sempre più stretta. Non si muove più come prima, tuttavia in modo più mirato e con più forza. Oggi vogliamo condividere con voi un video davvero emozionante, registrato da una coppia in dolce attesa. Nelle immagini vengono catturati i movimenti del piccolo nel pancione della mamma, negli ultimissimi giorni di vita intrauterina. Il bambino in questione avrebbe sicuramente voluto dire: “Ehi, sono qui, cosa aspetti a farmi uscire?”.

Guardate con i vostri occhi!!!! Veramente pazzesco!

Ogni mamma, percependo i movimenti del proprio bambino, inizia a immaginare come sarà una volta venuto al mondo. Prepotente o coccolone? Vivace o tranquillo? In fondo, i movimenti sono l’unico punto di riferimento per capire “cosa potrebbe nascondersi” dentro il pancione!!!

Condividete queste emozionanti riprese!

di Federica