Primo, secondo e terzo trimestre di gravidanza: dall’embrione alla nascita

Oggi facciamo un bel excursus nei nove mesi di gravidanza. Dividiamo la dolce attesa in tre momenti: primo trimestre (1-3 mesi), secondo trimestre (3-6 mesi), terzo trimestre (6-9) mesi. Ovviamente partiamo dall’inizio 😛 … pronte?

PRIMO TRIMESTRE 0-12 settimane

Il primo trimestre comprende 12 settimane. Il vostro bambino è chiamato feto; questo cresce di circa 7 cm di lunghezza e di 28 grammi. In questo periodo tutti i principali organi del feto si stanno formando; comincia a muovere la testa, le mani, le gambe. Si forma l’embrione e successivamente il bambino.

Nel primo mese il vostro bambino è un embrione composto da due strati di cellule in cui si sviluppano tutti gli organi e le parti del corpo. Nel secondo mese il bambino si muove molto, i tratti del viso continuano a svilupparsi. Le orecchie si presentano come una piccola piega accanto alla testa.  Nel terzo mese il vostro bambino è completamente formato: manine, piedini, braccia, può aprire e chiudere la bocca e dare i primi calcetti. Si formano gli organi riproduttivi così, presto, si potrà conoscere il sesso del bebè. Alla fine del terzo mese il bambino pesa circa 30 grammi e misura 21-28 cm di lunghezza.

Per ciò che riguarda il corpo della futura mamma si potranno osservare molti cambiamenti in questo trimestre: il seno cresce, si aumenta di peso e tanta tanta pipì! Gli esperti consigliano di evitare la caffeina e diminuire l’assunzione di liquidi prima di coricarsi, in modo da non avere tanto bisogno di urinare durante la notte. Vomito e nausea sono comuni durante il primo trimestre di gravidanza, di solito si verificano al mattino, ma può accadere in qualsiasi momento della giornata; è più comune quando lo stomaco è vuoto. Per ciò che concerne l’umore, potrete sentirvi spossate e molto stanche, ma un sufficiente riposo e cibo sano, vi aiuteranno a sentirvi meglio.

SECONDO TRIMESTRE 13-27 settimane

Il  bambino da calci, può anche piangere e succhiare le dita. Da adesso il suo cuore può essere ascoltato attraverso uno stetoscopio!  Se notate che il vostro bambino sta molto tempo senza muoversi, provate a mangiare un pezzetto di cioccolata o andate dal ginecologo se volete stare più tranquille. Nel quarto mese di gravidanza, si forma lo scheletro del bambino, si sviluppano le sopracciglia e le palpebre. Nel quinto mese, i movimenti del bebè sono sempre più forti; il piccolo è in grado di riconoscere la voce della mamma, il modo da parlare, cantare… Nel sesto mese, il bambino può essere lungo circa 98 cm e pesare 900 grammi.

Il corpo della mamma cresce a vista d’occhio! Si dovrebbe ingrassare con una media di 3 chilogrammi ogni mese. E’ giunto il momento dei disagio e quello in cui non si riesce a dormire; per maggiore comodità potete dormire con un “cuscino da maternità” e vestiti più comodi. Si può notare la pelle del  ventre tesa e le prime smagliature: potete evitarle cercando di mantenere la pancia idratata con creme che contengono vitamina E. Ci saranno molti cambiamenti ormonali, che possono causare variazioni del colore della pelle. Altro problema sono le vene varicose: per prevenire elevare le gambe il più possibile, anche mentre si dorme.

TERZO TRIMESTRE: 28-40 settimane

In questo trimestre il bambino può aprire gli occhi, e muoversi molto molto forte. Crescono i capelli, tutte le dita e le unghie sono ben sviluppati, il bambino si sposterà nella posizione di nascita, con la testa in giù verso il canale del parto. Nel settimo mese il vostro bambino da un sacco di calci! Il bambino cresce molto velocemente in questi ultimi mesi e i polmoni continuano a svilupparsi. Nell’ottavo mese di gravidanza il bambino peserà circa 2 o 3 chili,  si può sentire tra le costole, sorprendente! Nel nono mese di gravidanza il bambino può crescere ancora fino a 2 chili. Ora arriva il momento più atteso della vita di una donna, rilassatevi e godetevi gli ultimi giorni di gravidanza!

L’utero della donna ora è molto più grande e forte. A volte puoi sentire la tua pancia dura, questo è del tutto normale, sono le contrazioni poiché ti sta avvicinando ai giorni della nascita. Il bambino si mette a testa in giù per facilitare la respirazione…. è nato!

Un percorso sorprendente, tappa dopo tappa nella pancia della mamma! I 9 mesi più belli, entusiasmanti, che ci regalano il dono più bello della vita!

di Federica