Un semplice gesto che nasconde qualcosa di meraviglioso

L’amore di una madre per i suoi figli è qualcosa di straordinario e di incredibilmente potente. Ma anche l’amore di un figlio per la sua mamma può essere qualcosa di altrettanto forte e sorprendente. Questa storia ci arriva direttamente dalla Cina ed è stata raccontata da un passeggero che si trovava sulla metropolitana. Si è ritrovato testimone di un meraviglioso gesto compiuto da un bambino e ha ben pensato che non potesse non essere raccontato.

“Ho notato che il piccolo, durante la corsa, si è alzato dal posto. Non capivo cosa avesse intenzione di fare, poi ho visto che si dirigeva verso una donna…”.

La donna, agli occhi di tutti, è sembrata visibilmente stanca, esausta, forse spossata da una dura giornata di lavoro. Era così stanca da non riuscire a tenere gli occhi aperti, senza nemmeno accorgersene è caduta in un sonno profondo.

“La donna si era addormentata sulla metro. La testa gli penzolava a destra e a manca, a ritmo delle rotaie del treno… allora il bambino si è avvicinato e ha usato la sua mano come cuscino per il capo della donna”. 

 Era la sua mamma, il piccolo le è rimasto accanto per tutto il tragitto, con la manina sempre nella stessa posizione, mentre sul braccio teneva la sua borsa pesantissima, che senza volere, aveva fatto cadere a terra. Un gesto che ha commosso tutti i presenti e che dà un grande e bellissimo esempio. Dopo la chiamata della loro fermata, dolcemente, il bambino ha svegliato la donna: “Mamma siamo arrivati”.

Forse alcuni penseranno che sia una sciocchezza… ma la verità è che, nel mondo attuale, se ne vedono davvero pochi di gesti generosi come questo. Ricordatevi che i bambini sono il simbolo dell’innocenza!

di Lisa