A cosa servono i buchi laterali nelle sneakers Converse?

 

Le sneakers Converse sono senza dubbio le più amate e indossate in tutto il mondo: alzi la mano chi non ne ha almeno un paio nella propria scarpiera. Vi siete mai accorti di una piccola curiosità che riguarda proprio queste scarpe sportive che ci arrivano dagli States? Di cosa stiamo parlando? Ma dei due fori laterali che si trovano in tutte le scarpe che escono dalla “fabbrica” delle Converse. Sappiate che ci sono ben due motivi per i quali sono stati fatti questi due buchi. Siete curiosi di saperlo?

I buchi servono per far entrare aria nelle scarpe...
I buchi servono per far entrare aria nelle scarpe…

Motivo n° 1

Secondo i designer della scarpa i due buchini servono a fare entrare un po’ d’aria all’interno della calzatura, in modo che il piede non sudi troppo e non prenda facilmente un cattivo odore. E’ una sorta di ventilazione della scarpa, che funziona bene solamente se si indossano i calzini: perché c’è chi indossa le Converse senza?

Motivo n° 2

Secondo alcuni video tutorial, i due buchi laterali servirebbero per poter giocare un po’ con i lacci, creando un’allacciatura diversa da quella solita che siamo abituati a usare per le nostre scarpe da ginnastica. Ne volete un esempio? Eccolo qui per voi:

Che dite, ci proviamo?

di Redazione