Alber Elbaz è il nuovo successore di Simons per Dior?

 

Alber Elbaz ha lasciato il suo incarico di direttore creativo da Lanvin proprio ieri, dopo 14 anni di permanenza e tanti meravigliosi abiti all’insegna del romanticismo e della femminilità, per dedicarsi FORSE totalmente alla maison Dior.
Il suo nome era già stato fatto in precedenza e, ora più che mai, potrebbe essere un candidato perfetto alla successione in casa Dior. Prima del lungo percorso da Lanvin, inizato nel 2001, Elbaz ha lavorato, seppur per brevi periodi, per case del calibro di Guy Laroche, Yves Saint Laurent e Krizia.

Miss Dior è l’iconica fragranza lanciata da Dior nel 1947. L’elegante bottiglia e la fragranza stessa è stata aggiornata numerose volte negli ultimi anni, con tante variazioni sul tema. Il simbolo legato al profumo? Un piccolo grazioso fiocco.
E se pensiamo ad Elbaz come successore di Simons, i ragazzi di Stylight non hanno potuto fare a meno di immaginare che il fiocco si possa tramutare in un altrettanto grazioso papillon.

image
Miss Dior per Albert Elbaz – Stylight

Il cravattino è infatti non solo un dettaglio iconico profondamente legato allo stile personale di Elbaz, ma si distingue per essere spuntato spesso all’interno delle collezioni Lanvin e, in particolare, per essere stato incluso all’interno della collezione disegnata da Elbaz per H&M nel 2010.

 

di Eliana Avolio