Attenzione agli skinny jeans: possono far male!

 

Siete delle appassionate degli skinny jeans? Adorate questo pantalone in denim stretto sulle gambe in grado di esaltare le vostre gambe? Sappiate che non dovete abusarne, perché potrebbe causare danni importanti ai vostri muscoli e ai vostri nervi. L’allarme arriva dall’Australia, dove una donna è collassata ed è stata ricoverata per quattro giorni, dopo aver indossato dei jeans troppo aderenti.

skinny-jeans (2)
Jeans troppo aderenti

Questa donna 35enne di Adelaide aveva passato diverse ore accovacciata a terra per pulire casa e poi aveva aiutato un’amica a fare il trasloco. All’improvviso è collassata: non sentiva più forza nelle gambe. Portata subito in ospedale, la donna è stata ricoverata per quattro giorni: i medici hanno dato la colpa di questo malessere ai jeans troppo stretti che indossava. Pantaloni che possono provocare danni anche molto seri ai muscoli e ai nervi.

Come spiegato nel Journal of Neurology, Neurosurgery and Psychiatry, la donna ha subito danni seri a causa della posizione prolungata che ha assunto e che le ha interrotto la circolazione del sangue nei muscoli dei polpacci. Due dei principali nervi che si trovano nelle gambe hanno sofferto troppo per una compressione che ha compromesso la loro salute.

Altre volte i jeans troppo stretti hanno provocato lesioni ai nervi dell’inguine, ma questo è il primo caso conosciuto di danni ai nervi e ai muscoli delle gambe derivanti da jeans troppo aderenti e non elastici. Quindi, quando li indossate e se sentite uno strano formicolio alle gambe, cominciate subito a muoverle e a camminare!

di Redazione