Camicie e bluse: i pezzi indispensabili del nostro guardaroba

 

Che sia una classica camicia bianca da indossare in ufficio o una blusa colorata da sfoggiare nel tempo libero poco importa, ciò che conta è averle entrambe nell’armadio!
Le camicie e le bluse sono senza dubbio due pezzi indispensabili del nostro guardaroba, due capi passepartout da scegliere in tutte le stagioni: si possono portare in inverno sotto cardigan e pullover, ma anche in estate scegliendo modelli smanicati o a maniche corte.

set1
Bluse e camicie colorate nei look di street style

Sono eleganti e versatili e ci permettono di essere impeccabili in più di un’occasione: sono perfette in ufficio con pantaloni a sigaretta e pencil skirt, ma si possono benissimo indossare anche in circostanze più casual con jeans e mini gonne.

set2
Bluse e camicie nei look di street style

Cosa scegliere? Bluse e camicie con righe e fantasie colorate sono un must in questa stagione e sono protagoniste delle nuove collezioni che i brand hanno presentato per la primavera-estate 2015. Se amate i colori dovreste assolutamente acquistarne una.
Se invece preferite puntare su qualcosa di più elegante, potreste optare per bluse e camicie a tinta unita. Ci sono modelli molto semplici e raffinati realizzati in seta, pizzo e chiffon, ma non mancano proposte più originali impreziosite da paillettes o piccole pietre colorate.
Ecco una selezione di bluse e camicie da scegliere per la primavera-estate 2015!

Le bluse

bluse
Bluse griffate e low cost

In alto, da sinistra: le bluse di Dolce&Gabbana (445 €), Chloé (850 €) e Zara (29,95 €).

In basso, da sinistra: le proposte di Nina Ricci (850 €), Topshop (50 €) e Mango (19,99 €).

Le camicie

camicie
Camicie griffate e modelli low cost

In alto, da sinistra: le camicie di Etro (310 €), Zalando (30 €) e H&m (19,99 €).

In basso, da sinistra: le camicie di Bershka (19,99 €), Kenzo (190 €) e Marc by Marc Jacobs (255 €).

Foto: WeWoreWhat – Elle – WhoWhatWear

 

 

 

di Valeria Ricca