Cara Delevingne dice stop alle passerelle

 

Impieghi tutta la vita per diventare una delle top model internazionali più famose e poi butti via tutto così?
Eppure Cara Delevingne ha deciso di chiudere definitivamente con il mondo della moda per il troppo stress subito.

E in fin dei conti non ha tutti i torti. Fare la modella non vuol dire solo sfilare con indosso abiti bellissimi, ma vuol dire rispettare regole ferree di alimentazione ed esercizio fisico.
Durante le sfilate, poi, ha raccontato la modella, la riempivano di fondotinta per rendere ancora più perfetto il suo corpo. Una vera tortura!

1379966013CARA_DELEVINGNEcopy
Cara Delevingne

Tanto lo stress accumulato che la Delevingne ha sviluppato una forma di psoriasi.
Adesso si dedicherà alla sua grande passione: il cinema. Ha già interpretato alcuni film, come “Città di carta”, tratto dal romanzo omonimo di John Green, e altri sono in arrivo, come “Suicide Squad”, pellicola diretta da David Ayer, in cui recita al fianco di Will Smith e Jared Leto.

Speriamo solo non si stanchi troppo anche facendo l’attrice!

di Eliana Avolio