Come essere alla moda senza spendere un capitale

 

La fa facile Enzo Miccio: essere alla moda quando hai il portafoglio pieno di soldi è semplice. La vera difficoltà è avere un look perfetto quando non si hanno molti fondi e senza finire sul lastrico ogni volta che si crea un outfit. Come fare ad essere alla moda quando il budget è risicato? C’è qualche consiglio che può venirvi in soccorso. La prima cosa da fare è salvare le immagini degli outfit che vi hanno colpito in modo da cercare di capire come ricrearli senza dover aprire un mutuo (Pinterest è utilissimo in questo senso).

Essere alla moda come loro quando si ha il portafoglio vuoto?
Essere alla moda come loro quando si ha il portafoglio vuoto?

Andate poi a sbirciare nel guardaroba di quando eravate più giovani o anche in quello di madri, zie e nonne: la moda tende a ritornare, per cui non si sa mai cosa potreste trovare sul fondo di un armadio.

Cercate di riadattare vecchi abiti: ciò che va di moda adesso non è detto che lo faccia fra due mesi, quindi piuttosto che spendere un patrimonio per un capo che rischiate di mettere due volte e basta, provate a vedere se sfruttando il vostro ingegno riuscite a ricreare quel vestito ammodernando un capo vecchio.

Ma cosa fare se il vestito o l’accessorio dei vostri sogni non è possibile farselo da sé? Come prima cosa ricordatevi di tutte quelle borse o scarpe di cui non potevate fare a meno e che adesso giacciono dimenticate in fondo al baule perché soppiantate da altre più di moda.

Se anche con questi pensieri in testa, non potete fare a meno di comprare quella borsa, cercatela sugli store dell’usato e ricordatevi di rivenderla una volta passata la moda. In questo modo potrete sempre avere dei fondi per comprare le ultime novità del settore.

di Laura Seri