Come indossare gli shorts nell’estate 2017

Via libera agli shorts! Ormai l’estate è cominciata (anche se ufficialmente non è ancora entrata nel vivo, ma per noi è già summer time!) ed è ora di scoprire le gambe. Magari avremo già preso un po’ di abbronzatura, in caso contrario ci sono sempre le lampade e gli autoabbronzanti che possono aiutarci a rimediare. Gli shorts non possono assolutamente mancare nel nostro guardaroba estivo, perché sono comodi, pratici, di tendenza e possiamo realizzare tanti abbinamenti diversi, a seconda dell’outfit ricercato.

Gli shorts vanno di moda perché sono sexy, ma anche perché si combinano bene con capi eleganti o casual, così da avere sempre outfit nuovi per ogni occasione. I migliori marchi di moda ci hanno proposto modelli davvero interessanti, come quelli decorati di Dolce&Gabbana o quelli raffinati di Chanel, da abbinare a bluse o t-shirt…

Ma anche i marchi di moda low cost non sono stati a guardare: ricchissima la collezione di Bershka per l’estate 2017, con diversi modelli anche in denim, per la gioia di tutte le appassionate del jeans, ma anche Zara e H&M ci propongono diverse soluzioni interessanti.

Sì agli shorts dai colori chiari, come il rosa pastello o l’azzurro tenue, così come i pantaloncini bianchi, un classico. Ma non disdegnate nemmeno i pantaloncini neri o in motivi come il tartan, le righe, i pois. Gli inserti in pizzo o i ricami sono perfetti per dare un tocco elegante in più al nostro outfit.

Come abbinare gli shorts? Semplicemente con una t-shirt o un top, corto o lungo, dal quale magari traspare il vostro lace bralette, ma anche con camicie dallo stile bon ton, bluse oversize, magari trasparenti, e anche felpe per le serate più fresche, quando possiamo anche indossare camicie e giubbotti in denim.

Ai vostri piedi avete ampia scelta, dalle espadrillas ai tacchi a spillo, passando per le sneakers, le ballerine, i sandali, le zeppe, le scarpe con tacco medio… Insomma, proprio con tutto!

di Redazione