Come indossare un cappotto animalier

Indossare un cappotto animalier senza trasformarsi in una regina del trash sembra sempre un’impresa impossibile! I capispalla con le fantasie pitonate, zebrate e leopardate sono piuttosto impegnativi e, anche se possono rendere più sofisticato un look, per non ottenere un effetto diametralmente opposto e non sfociare nella volgarità, vanno abbinati con estrema attenzione. Corti, lunghi, dal fit aderente o dalla vestibilità over: i cappotti animalier hanno il vantaggio di adattarsi a qualsiasi tipologia di outfit, ma solo se abbinati con i capi giusti si dimostrano una scelta vincente.

Less is more” è la regola di stile che dovremmo sempre tenere a mente quando abbiamo tra le mani un cappotto con stampe animalier e dobbiamo decidere come abbinarlo al meglio. Per ottenere look eleganti ed equilibrati, basta infatti non osare troppo e indossare questo cappotto con capi minimal e monocolore. Provate con il nero, il bianco e il denim: il successo è assicurato.

Le sovrapposizioni di stampe lasciatele sperimentare a star e trend setter che non aspettano altro di attirare l’attenzione dei fotografi e di finire sui magazine con i loro look eccessivi: l’unico modo per indossare con classe un cappotto animalier è non esagerare.

Ma vediamo nel dettaglio 12 abbinamenti da provare quest’inverno!

Cappotto animalier + little black dress

set little black dress
Le più note fashion icon abbinano il cappotto animalier a un little black dress

Chi l’avrebbe mai detto che unendo un capo così aggressivo come il cappotto animalier e uno elegante come il little black dress sarebbe venuto fuori un look così raffinato? Evidentemente trend setter e style icon ci vedono lungo e in più di un’occasione propendono per questo mix. Che sia un tubino sopra il ginocchio o un maxi dress, entrambi i modelli sono perfetti con il cappotto animalier.

Cappotto animalier + pantaloni bianchi

set bianco
Il cappotto animalier indossato con i pantaloni bianchi

Di grande effetto anche i look composti da pantaloni bianchi e cappotti con fantasie animalier, da completare con un paio di stivaletti con il tacco o con dei più comodi mocassini. Per la serie “come essere perfette senza essere troppo sforzi”.

Cappotto animalier + pantaloni di pelle

set sneakers
Il cappotto animalier abbinato a pantaloni di pelle e sneakers

Indossare il cappotto animalier con dei pantaloni di pelle sembra una scelta azzardata, ma smorzando il look con un paio di sneakers il look non risulterà poi così aggressivo. Provare per credere!

Cappotto animalier + pantaloni neri

set panta neri
Il cappotto animalier indossato con pantaloni neri, in versione culotte o skinny

Per rimanere sul classico e ridurre al minimo il rischio di errore i vecchi cari pantaloni neri sono sempre una certezza. Potete optare per un paio di culotte da portare con le sneakers o per un paio di pantaloni cropped da indossare con un paio di stivaletti. Con look come questi avete la certezza di non sbagliare.

Cappotto animalier + denim

set denim
Il cappotto animalier abbinato ai jeans

Chi vuole andare sul sicuro dovrebbe puntare sul denim. Scegliete un paio di jeans, infilatevi un pullover caldo e finite il look con un paio di sneakers o degli stivaletti rasoterra. Più facile di così!

Cappotto animalier + tocchi di rosso

set tocchi di rosso
Il cappotto animalier indossato con piccoli accessori rossi

Per osare un pochino, ma senza esagerare, accompagnate il vostro look a piccoli tocchi di rosso, questo colore si sposa bene con le stampe animalier. Potete optare per borse, scarpe, bijoux o foulard sottili, ci stanno tutti alla perfezione.

Foto: HarpersBazaar – Glamradar – StyleDuMonde

di Valeria Ricca