Come ricreare un perfetto stile pin up

 

Lo stile pin up va di nuovo di moda. Se in questi giorni a Senigallia si tiene la più grande festa degli anni ’50, il Summer Jamboree, ecco che anche noi possiamo sentirci bellissime e sensuali proprio come le dive di un’epoca che ha fatto storia. Per look alla Dita von Teese, ecco qualche trucco da tenere in considerazione!

1. Make up

pin-up4
Make up da pin up

Eyeliner nero a definire bene gli occhi, rossetto rosso sulle labbra e guance rosse (evitando colori troppo scuri, che non vanno d’accordo con lo stile pin up).

2. Hairstyle

pin-up1
Hairstyle da pin up

Capelli cotonati, capelli sciolti con onde morbide, torchon, capelli esagerati, ma anche foulard e Fascinator, magari a pois, da sfoggiare in testa.

3. Abiti

pin-up3
Look da pin up

Pantaloncini corti e a vita alta, gonnellone svolazzanti che arrivano al massimo al ginocchio, bustini e camicie annodate sopra l’ombelico, ma anche abiti in stile marinaretta sensuale e pantaloni stretti a vita alta, con magliettine corte che mettono in risalto il “lavoro” del reggiseno push up.

4. Accessori

pin-up2
Accessori da pin up

Scarpe con il tacco, ma vanno bene anche le zeppe e le sneakers bianche. Foulard in testa, rigorosamente a pois o a fiori, ma anche annodato al collo. Pochette sfiziose da portare in mano e cinture alte in vita. Ma anche cappelli e occhiali da sole oversize, per look da diva.

di Redazione