Come si indossa la gonna a palloncino

 

La mitica gonna a palloncino sta tornando di moda, con numerose proposte da parte dei brand con tagli e rifiniture rielaborate. Si tratta di un capo molto particolare, poichè si fa notare da solo anche senza troppi accessori indosso.  Se vi piace questo modello di gonna e siete il tipo di persona che la indosserebbe anche tutti i giorni, ecco qualche consiglio per saperla portare bene.

La forma

La gonna a palloncino sta bene alle donne longilinee e con le gambe lunghe,  ma in realtà riesce a mettere in risalto le belle curve,  perché enfatizza i fianchi e stringe il punto vita. Per cui le gonne a palloncino sono perfette indosso ad una figura a clessidra, un pò meno su coloro che hanno il punto vita poco pronunciato.

gonna 2
Gonna a pantaloncino

La lunghezza

Per quanto riguarda la lunghezza della gonna, essendo quest’ultima voluminosa,  è preferibile sceglierla corta, specialmente se non siete molto alte. La misura midi massima per chi è di statura minuta è appena oltre il ginocchio.

Gli abbinamenti

La gonna a palloncino sta bene con crop top, bluse leggere, t-shirt e maglie aderenti, meglio se infilate sotto la gonna stessa, per non coprire l’effetto palloncino sulla vita.  Evitare di indossare cardigan lunghi o giacche lunghe fino ai fianchi, sempre per lo stesso motivo.

Gonna 1
Gonna a palloncino come si indossa

Le scarpe

Vietato indossare la gonna a palloncino con gli stivali, anche se hanno il tacco. Le scarpe da abbinare devono essere iper femminili, per cui ok ai sandali, sia con tacco largo che stiletto, le zeppe e le ballerine. I tronchetti con tacco sono invec da preferire nei look serali. Perfetti anche i décolleté tacco 8.

I colori

La gonna a palloncino è graziosa in tutti i colori, ma se il vostro intento è camuffare qualche chiletto in più, i colori scuri sono da preferire: blu, verde bottiglia, marrone, viola melanzana o nero.

gonna3
Gonna a pallincino lunga

Se però vi annoia l’idea della tinta unita, potete optare per una stampa discreta, come piccoli pois o un pattern floreale vintage minuto, che darà un tocco glamour alla vostra gonna. I colori più accesi sono da scegliere solo per il tempo libero o comunque se si ha voglia di farsi notare.

di Marianna Feo