Come sopravvivere con i sandali flat se la tua statura è mini

 

Se la vostra statura non è tanto alta, ma preferite indossare sandali e scarpe basse, potete farlo. Eccovi qualche consiglio per sopravvivere all’estate anche con il sandalo flat senza rinunciare ad un po’ di slancio.

Se indossate i pantaloni lunghi fino alla caviglia

E’importante che li portiate con sandali ultra flat o scarpe di tipo maschile con la caviglia scoperta. Evitate invece di indossare il calzino poichè spezza la siluette.

set sandali
Sandali bassi

Prova con le scarpe color nude

Il sandalo color carne ci rende immediatamente più slanciate e anche il nostro piede sembrerà più affusolato. Dovrete però trovare una nuance di “nude” che si addica alla vostra carnagione –  né troppo chiara, né troppo scura. Per aggiungere qualche centimetro alla vostra silhouette, potete scegliete i modelli con la punta di un altro colore.

Quando indossi le gonne

Quando indossate gonne o vestitini, ricordatevi che la vostra silhouette ideale deve corrispondere alla forma di una “A” , con gonne che arrivino appena sopra il ginocchio leggermente svasate. Sono perfetti anche i bermuda in lino.

sandali-ciabatte-pelle-fashion-blogger-06
Sandali flat

E con i vestitini

I sandali bassi si indossano perfettamente anche con i vestiti che d’estate diventano la nostra salvezza, ma evitate quelli lunghi ed optate per quelli altezza ginocchio, magari scegliendo modelli chemisier, leggermente svasati dalla vita in giù. Vanno bene anche  modelli più romantici a stampa fiorata con gonna a ruota. Optate per sandali con lacci intorno alla caviglia, ma evitate di indossarli ad altezza polpaccio soprattutto se siete curvy. Banditi anche i modelli tipo sabot.

Fonte: pianetadonna.it

di Marianna Feo