Come vestirsi quando piove

 

Già è difficile decidere come vestirsi in una stagione in cui un attimo prima aria calda e temperature sopra la media ti permettono di stare in maniche di camicia e quello dopo bruschi cambi del clima ti colgono alla sprovvista e ti mettono KO, se poi ci si aggiunge anche la pioggia il coefficiente di difficoltà non può che aumentare!
Crediamo di essere preparate all’arrivo di pioggia e temporali improvvisi, ma non è proprio così: pur avendo il guardaroba pieno di vestiti non sappiamo mai quali capi scegliere per affrontare le giornate di maltempo e ripararci, con stile, dalle intemperie.
Inutile farsi prendere dallo sconforto e piangere sul latte versato, bisogna pensarci prima e tenere sempre a disposizione in un angolo dell’armadio capi e accessori anti-pioggia da sfoggiare all’occorrenza. Trench, k-way, stivali da pioggia, anfibi, borse a tracolla e zaini: ecco tutto quello che dovete tenere sempre a portata di mano per non farvi trovare impreparate!

I capispalla

set1
Gli impermeabili scelti dalle trend setter

Nei giorni di pioggia il capospalla giusto può fare la differenza. Per andare sul sicuro ed essere certe di non bagnarvi, gli impermeabili sono la soluzione migliore e non dovrete neanche preoccuparvi di come abbinarli perché ormai quasi tutti i fashion brand li inseriscono ogni anno nelle loro collezioni invernali e sono declinati in una così grande varietà di modelli e colori che è impossibile sbagliare. Se invece non ne volete sapere di acquistare un impermeabile e preferite un capospalla da sfruttare durante tutta la stagione e non solo nei giorni di pioggia, puntate tutto su trench e chiodi di pelle: sono due valide alternative.

I vestiti

set2
Nei giorni di pioggia i pantaloni sono sempre una buona idea

E’ raro farsi cogliere alla sprovvista da un acquazzone improvviso e dando uno sguardo alle previsioni meteo prima di uscire di casa possiamo evitare raffreddori e malanni e scegliere come si deve l’outfit giusto da indossare! Se le previsioni parlano chiaro, evitate gonne e vestiti lunghi che sono d’intralcio e a rischio inciampo, prediligete invece jeans e pantaloni skinny che non strisciano per terra e non si bagnano!

Le scarpe

set3
Rain boots e stringate sono le scarpe ideali con cui affrontare la pioggia

Le scarpe migliori per affrontare la pioggia sono i rain boots, gli stivali in gomma che nel periodo invernale si vedono di frequente anche negli scatti di street style. Nei negozi si trovano tantissimi modelli colorati che si abbinano con tutto, se però non siete amanti di questo genere di calzatura potete benissimo ripiegare su un paio di anfibi o su un paio di stringate.

Le borse

set4
Zaini e borse a tracolla sono la scelta giusta nei giorni di pioggia

Nei giorni di maltempo avete la chance di sfoggiare borse in gomma, plastica e pvc, ma non sono poi così indispensabili. L’importante è ricordarsi di scegliere dei modelli comodi che lasciano libere le mani e ci permettono di poter portare con facilità anche l’ombrello. Zaini e borse a tracolla sono in queste occasioni sono l’ideale!

Gli ombrelli

set5
Gli ombrelli colorati delle fashion blogger

Mai dimenticare l’ombrello prima di uscire di casa! Quelli dalle nuance sgargianti o dalle fantasie particolari sono ancora meglio perché ci danno la possibilità di aggiungere un tocco di colore al nostro look. Non ne avete ancora uno? Meglio così! Avete una buona scusa per fare un nuovo acquisto frivolo!

 

Foto: Popsugar – StyleDuMonde – HelloFashionBlog – StealTheLook – Vogue – AtlanticPacific

di Valeria Ricca