Come vestirti se sei bassa?

 

Non siamo mai entrate nel dettaglio finora su come vestirvi se l’altezza non è la vostra caratteristica fisica predominante. Per esempio, siete alte circa 1.60 metri? Siete le persone che stavamo cercando! Le seguenti linee guida sono fatte per le petite, ma anche per le donne che vogliono sembrare più alte o più longilinee.

Piccoli, grandi obiettivi per un outfit perfetto

Tutte le donne di bassa statura vogliono apparire più alte e slanciate. Come fare?

Outfit monocromatici o con poche varianti di colore fanno al caso vostro. Sarete perfette con vestiti semplici, che hanno qualche accento di colore qua e là. I vestiti, in effetti, sono quelli che meglio valorizzano la vostra fisicità. Se optate per quelli un po’ aderenti, otterrete anche l’effetto di sembrare più alte.

Rachel_bilson
Street look di Rachel Bilson

Certamente se il vostro obiettivo principale è quello di guadagnare centimetri in altezza, dovete usare scarpe con il tacco. Anche in questo senso cercate di essere sempre ponderate con la scelta della misura del tacco, in pratica non eccedete! Il fatto di essere petite non giustifica scelte di cattivo gusto… mai!

victoriabeckam
Elegante Victoria Beckham

Un trucco per allungare le vostre gambe, indossare una cintura dello stesso colore dei pantaloni o della gonna. Per creare linee verticali con il vostro outfit, basta indossare giacche a righe o cardigan aperti. Il look perfetto sarebbe indossare la giacca della stessa lunghezza del vestito.

jenniferaniston-6
Look di Jennifer Aniston

Create una silhouette che vi rende ancora più belle

Abbiate sempre uno stile armonioso, perciò evitate di indossare top o maglie troppo contrastanti con il resto del vostro outfit. Non dovete attirare l’attenzione solo su una parte del vostro corpo, ma sulla sua totalità.

Per evidenziare la vostra silhouette, ricordate una delle regole fondamentali quando scegliete un vestito: comprarlo della taglia giusta, vi deve calzare a pennello! Questo fa sì che la vostra statura e le misure vengano valorizzate al meglio. Se cercate un’alternativa a un bel vestito aderente, potete sempre indossare dei pantaloni a vita alta con un top corto sopra. Il risultato è esattamente lo stesso.

Kirsten-Dunst
Look casual di Kirsten Dunst

Cosa dovete evitare

La questione proporzioni è importante anche per quello che riguarda gli accessori, per questo non sceglietene mai di enormi o troppo appariscenti, devono essere perfettamente in linea con il vostro fisico. Non indossate mai vestiti oversize, non fanno per voi, perché sarebbe come indossare un sacco di patate.

Cercate di indossare fantasie che vadano in verticale, così come le strisce: evitate come la peste le linee orizzontali.

sarah-jessica-parker
Eclettica Sarah Jessica Parker

Scegliete tacchi che non vanno troppo oltre i 5 cm, perché il rischio è quello di sembrare delle vere e proprie trampoliere. Inoltre il modello della scarpa non deve mai fasciare le caviglie, bensì lasciarle libere.

Scarlett-Johansson
Look retro di Scarlet Johansson

I vestitini corti, abbiamo visto, che possono giovare all’effetto allungamento delle gambe ma se avete già varcato la soglia dei 40 anni, le gonnelline vertiginose forse sono un po’ out per il vostro look. In questa fase sarebbe auspicabile indossare gonne all’altezza del ginocchio o leggermente più lunghe. Pantaloni o gonne a vita alta faranno sicuramente sembrare le vostre gambe più lunghe.

di Michela Guida