Cosa indossare per stare bene 24 ore su 24!

Come vestirsi per andare al lavoro e restare sempre professionali ed eleganti con stile? La domanda è sempre la stessa, dall’ufficio alla palestra, dalla riunione alla cena elegante, di cosa ha bisogno una donna per sentirsi a proprio agio 24 ore su 24? Niente panico, con stile e senza troppa fatica, vi sveliamo alcuni semplici consigli da adottare, per conciliare il bello e l’utile, creando così dei look per l’ufficio pratici da sfoggiare anche fuori dal lavoro, sfidando anche le temperature gelide e gli spostamenti mattutini.

Sì al cappotto o alla giacca

ff
Cappotto cammello H&M, giacca a fantasia Max&Co. e giacca con stemma Saint Laurent

Certo indossare qualcosa di formale come il classico blazer ci fa sembrare più potenti, provate invece ad optare per altri capi sempre dal taglio sartoriale ed eleganti ma che vi faranno apparire alla moda anche fuori dal lavoro, come ad esempio un iconico cappotto color cammello, o se preferite una giacca allora optate per una giacchina a fantasia o ad una con uno stemma come si deve.

Abiti alternativi

abito
Abiti Domenico Cioffi, Blue Les Copains, Valentino e Calvin Klein Collection

Siate sincere, vi sentite sempre a vostro agio in gonna o con il classico tubino aderente? Io credo di no, provate a optare per altri tipi di abiti con gonna morbida o in stile anni ’70, l’evoluzione del little black dress con colletto bon ton, con nodo in vita, oppure lo chemisier sui pantaloni.

Camicia bianca o a fantasia

camicie
Camicie Equipment, Marc Jacobs, Loro Piana, Equipment e Shirtstudio

La camicia bianca è un capo d’abbigliamento che non deve mai mancare nel guardaroba di una donna active chic! Un consiglio di stile molto semplice è indossarla con un make up nude, capelli raccolti in uno chignon o in una coda di cavallo bassa e un foulard di seta a fantasia.

In alternativa c’è la camicia a fantasia, da indossare sotto il blazer, o il cardigan morbido e allungato. Potrete scegliere fra infinite varianti: printed con ruches, righe larghe, orizzontali e verticali, celeste classico ma accollato, le geometrie optical o con il fiocco bon ton.

Maglioncioni, i vostri nuovi amici

bg
Maglioncini Vanessa Bruno Athè, Valentino, Acne Studios, Marc Jacobs e Fendi

Non ne potrete più farne a meno, i maglioncini sono l’alternativa stylish alla camicia. A costine monocrome, con rouches, animalier, rigati o con dettagli in pizzo, si indossano da soli o abbinati alla giacca e sui pantaloni a zampa, magari con una cinturina in vita.

Aggiungere un po’ di colore

dff
Total look Moschino, borsa Missoni, cardigan Simone Rocha, pantaloni Max Mara e gonna Stouls

Aggiungete un po’ colore al vostro stile, per farvi notare come si deve! Vi basterà indossare un pantalone, una gonna o una camicia, purché siano di una bel colore accesso, come per esempio un rosso fuoco, ciliegia o mattone non importa.

Un tocco di velluto

velluto
Total look Bottega Veneta, occhiali da sole Italia Independet, mary jane Fabio Rusconi, décolleté Gianvito Rossi, cerchietto Dolce&Gabbana e cintura Prada

Non manca anche il tessuto di tendenza questa stagione, il velluto, ideale per accessori che risaltano per la loro lucentezza: dagli stivali con tacco arazzo, al choker con gioiello, alla cintura anni ’70. Sbizzarritevi!

Tartan mania

tartan
Total look Burberry, abito Acne Studios, cravatta Vivienne Westwood, borsa Blue Les Copains, pant culottes Gusella e gonna Thom Browne

Il tartan fa subito ufficio, ma, con le nuove proporzioni, risulta super trendy da indossare su un tubino, pantaloni con la staffa, una giacca monopetto e una borsa a tracolla.

Borse

borsa
Handbag Valentino, clutch a righe Laura Vela, tote con il cavetto per ricaricare lo smartphone Aspinal of London e zaino Guess

Con le borse potrete giocare in assoluta libertà, sceglietele in base alla ultime tendenze: l’handbag day&night, la busta che sostituisce la cartella, la tote con il cavetto per ricaricare lo smartphone o lo zainetto che prende il posto della solita tracolla.

Gioielli giusti

gioielli
Anello con pietra Corrado Giuspino, orecchini e collana di perle Chantecler, bracciale Tiffany&Co., smartwatch Fossil e anello Aurelie Bidermann

Sono gli alleati ideali per dare personalità a ogni look. Come ad esempio l’anello classico con una pietra o una scritta discreta a effetto, un bracciale dal design contemporaneo, orecchini-punto luce, un lungo filo di perle, uno smartwatch prezioso e multitasking.

Stivali e stivaletti

stivali
Stivale e stivaletto di pelle Cinti, stivaletto pelle e suede Tod’s, stivaletto in suede Gianvito Rossi e stivale cuissardes Stuart Weitzman

In pelle o in camoscio e nelle colorazioni marrone caldo o cognac, potete sceglierli in base alle vostre esigenze, per esempio con il tacco basso da indossare con look casual, oppure con tacco alto, tra gli otto e i dieci centimetri per valorizzare tailleur e abiti.

Look da palestra

ooffo
Scarpe da ginnastica Adidas by Stella McCartney, leggings con gonnellino Sàpopa, top P.E Nation, guanti Leone 1947 e zaino Adidas by Stella Sport

Se quando uscite da lavoro il vostro intento è quello di rifugiarvi in palestra per dedicarvi all’esercizio fisico, inserite nel borsone top tecnici, leggings con minigonna (ideali per camuffare un po’ il lato B) e sneakers ultralight, tutti capi alla moda ma allo stesso tempo funzionali.

Labbra al top e nastro per capelli

rosseto Collage
Rossetto rosso Urban Decay, rossetto liquido Zoeva e rossetto fucsia Kiko Milano

Nel vostro look giornaliero non deve mancare il rossetto. Il nostro consiglio è quello di portarne nella borsa due o tre di diverse tonalità in modo da applicarli in base all’occasione, per esempio se siete state invitate ad un aperitivo dell’ultimo minuto potete cambiarlo così da avere sempre labbra fresche e al top.

E non dimenticate un nastro per capelli, vi tornerà utile per abbellire le acconciature last minute, come una coda di cavallo bassa o uno chignon.

Ufficio personalizzato

udffy Collage
Cioccolatini Lindt, cornice e lampada Maison Du Monde, penna stilografica Meisterstück Ultra Mont Blanc, calendario da ufficio e agenda Happyness Anthropologie e poltrona LaDoubleJ Design

Si dice che il luogo dove passiamo molte ore condiziona il nostro umore! Perciò cercate di rendere la vostra postazione di lavoro più positiva possibile, e per farlo arredatela con oggetti colorati e di stile e tenete nel cassetto dei cioccolatini da condividere con i colleghi. Non si sa mai!

Fonti foto: TrendforTrend.com, vogue.com, siti ufficiali

di Angelica Giannini