Bigodino

sabato, 20 settembre 23:59
Seguici su

I costumi dell'estate: ecco la mia selezione

I costumi dell'estate: ecco la mia selezione

Valentina ci mostra quali sono i modelli di costumi che preferisce per quest'estate consigliando anche quali acquistare in base al nostro fisico...

di Valentina Ciotola

Bene bene, è finita la fatidica settimana degli esami ed inizia quindi (finalmente!) il tempo di preparazione per l’estate!! Io mi preparo in ogni senso… mentalmente, fisicamente e ovviamente materialmente. Inizio quindi dalla cura dei capelli, vado dalla mia parrucchiera, scorcio un po’ la lunghezza della chioma così da rinvigorirla prima di andare al mare, curo la pelle con scrub e maschere nutrienti che preparino il derma al sole e poi via con lo shopping! Non amo fare le corse in giro come una pazza raccattando tutto ciò che trovo, ma mi piace acquistare cose “mirate”. In genere funziona come una missione o quasi: fase 1- mi guardo intorno per una ricognizione, osservo, documento, appunto sul mio ormai famosissimo taccuino ciò che mi piace, fase 2 - torno a casa, rivedo quello che ho scritto e annotato, faccio una classifica e poi scrematura dei potenziali acquisti, fase 3 - completata la selezione posso finalmente dedicarmi all’acquisto! In questo articolo quindi vi dedico la terza fase, vi mostro cioè quali sono i costumi che mi hanno maggiormente colpita, alcuni li ho visti in giro, altri sul web altri sulle riviste…. Insomma, vi mostro tutti i costumi che molto probabilmente saranno nelle mie mani tra qualche giorno (alcuni in realtà li ho anche giù acquistati, come quello con le farfalline di Goldenpoint!).

I costumi interi

Partiamo da questi qui interi. Mi piacciono molto i modelli belli aderenti e non molto sgambati, per intenderci come quelli delle pin up! Sicuramente quest’estate ne acquisterò un modello del genere, ne ho visti un paio molto belli di Eres e di Goldenpoint assolutamente perfetti per il mio corredo estivo in fase di preparazione. In linea di massima il costume intero sta bene a tutte, a chi non ha proprio una pancia ultra piatta e dei fianchi pronunciati, o a chi non ama stare molto “scoperta in spiaggia”. Quest’estate poi ci sono alcuni modelli molto “in”, come quelli con le frange o animalier, che possono essere usati anche dopo la spiaggia ad esempio indossandovi sopra un pantapareo per un aperitivo improvvisato.

I costumi a fascia

Questi sono in assoluto i miei preferiti! Li acquisto praticamente da sempre, sono una fissata per il costume a fascia. Trovo che sia quello che si adatta meglio alla mia corporatura… non ho un seno prorompente e questo modello di bikini riesce quasi a “mascherare” la mia seconda taglia, lasciandomi sempre stra-soddisfatta del risultato. Con o senza laccetti, in definitiva il costume a fascia è quello che vi consiglio se avete poco seno. E poi è assolutamente di tendenza sempre! Per quanto riguarda il pezzo di sotto del nostro costume, mi piace molto abbinare il modello dello slip brasiliano alla fascia, preferendolo a quello classico con i laccetti.

I costumi con le coppe

Questi qui in genere non li preferisco, per il motivo che avrete capito nella descrizione del costume a fascia. Infatti questo modello calza bene a chi di seno ne ha e quindi lo consiglio proprio alle ragazze prosperose. Non ho potuto però non notare alcuni modelli di bikini con le coppe perché mi hanno comunque colpita per la loro fantasia (come quello con il fiocco di Goldenpoint ad esempio) o per il modello di slip. Il costume rosso che vi mostro in questo collage ad esempio è davvero molto particolare e nonostante abbia le coppe credo che lo acquisterò anche perché ha delle imbottiture che possono fare al caso mio!

I costumi a triangolo

Ecco, questi sono dei modelli che mi lasciano sempre un po’ perplessa… raramente li indosso alle prime esposizioni perché li trovo molto mini e quindi spesso li utilizzo come costume da abbronzatura “avanzata”! Tra l’altro il triangolo consente di potersi abbronzare meglio nella zona del decolletè, meglio anche della fascia che copre invece la zona. Quindi vi dico, benché non siano i miei modelli di costumi preferiti, ho sempre con me dei triangolini da utilizzare alternandoli ad altri. Inoltre vi consiglio di mixare tantissimo i colori e le fantasie, mi piace molto creare degli accostamenti a volte improbabili (pezzo di sopra a righe e pezzo di sotto a pois) che però risultano simpatici ed allegri in spiaggia. Buono shopping allora!

Fashion map Outlet, inlet e i mercatini più esclusivi vicini a te