Donna della prateria: frange, jeans da cowgirl, tracolle.

Donna della prateria anche in città. Non solo distese di prati, cavalli e fattorie. Lo stile cow-girl è più che mai vivo anche in città ed è fra i più stilosi del momento. Giacche corte, frange a profusione, cappelli a tesa larga, occhiali a goccia, ma anche jeans a vita bassa e zampa e tracolle in pelle. Sono tanti i capi che la moda propone per creare un look perfetto da cow girl, ma è bene non esagerare. A meno che non abbiate in programma un viaggio in Texas o una gita in campagna con tanto di giro turistico tra fattorie e cavalli, in città tutto deve essere ridimensionato.

Il look da cow-girl è molto difficile da portare in un ambiente che non sia prettamente in mood, per questo, una buona soluzione, può essere quella di puntare su uno massimo due capi che possano richiamare lo stile camperos ma senza esagerare.

Ecco i capi che fanno la differenza e che non possono mancare in un look da donna della prateria:

COW
Stile cow girl in città

Stivali camperos –  L’importante è sceglierli di qualità, quindi di un buon pellame, per evitare il bruttissimo effetto plastica e di un colore abbastanza neutro e non troppo appariscente, questo per non doversi pentire poco dopo averli acquistati. Li si può abbinare a una gonna in vinile e giacca da biker molto corta, per avere un effetto misto tra cow e rock girl.

Giacca Zara 49€ / Camperos H&M 60€ / Felpa New Look 45€

Giacca corta – Può essere in taglio biker come un chiodo, ma i tessuti devono richiamare lo stile camperos. Benissimo la pelle e il camoscio in colori come beige, camel, caramello e cioccolata. Colori terrosi, che daranno calore al look più casual, composto da jeans e t-shirt, o più rock con minigonna.

Giacca H&M 30€ / Stivali Dries Van Noten / Gonna Bershka 39€

Frange – Come se piovesse. Accessori, jeans, giacche, magliette, cinture, tutto ne deve essere invaso. Le frange hanno una peculiarità: quella di essere versatili anche se, a prima vista, non sembra così. In realtà, in base al tessuto e al capo che le ospita, si adattano a molti look. Per lo stile da cow-girl sono il dettaglio prediletto. Smorza l’effetto con un paio di orecchini glamour.

 

Giacca frange Asos 40€ / Orecchini H&M 10€

Jeans a zampa – A vita rigorosamente bassa, da portare con cinturone o meno. Il jeans a zampa, già visto durante l’Inverno 2016 e indossato da tantissime star in estate, soprattutto in occasione del festival di Coachella, torna in tutta la sua potenza e forza a rievocare lo stile anni 70 che tanto piace. Oggi, la sua rivisitazione è in chiave urban. E’ bellissimo se abbinato a stivaletti con tacco spesso, glamour con giacca animalier e da camperos quando è ricamato di fiori e foglie. Non riuscite a trovare i jeans ricamati che volete? Niente paura. In commercio troverete tantissimi patch da applicare su qualsiasi capo.

Jeans Lovers Friends 220€ / Patch Bershka 8€ / Cintura H&M 9€

Tracolla in cuoio – Comprarla adesso, con i saldi, è un’idea vincente per risparmiare e sfruttarla per tutta l’estate. La tracolla in cuoio marrone è un must per creare un look country ed è molto versatile: può dare un tocco da cow-girl anche al look da ufficio composto da pantaloni e giacca, ed è comodissima. Stilosa e sbarazzina quella con le frange; molto più classica e tradizionale quella rigida, senza fronzoli: un capo che rimarrà intatto stagione dopo stagione, tendenza dopo tendenza. Mentre per essere di tendenza per tutto il 2017, la borsa-cintura è la scelta giusta.

Vanessa Seward / See by Chloe / Loewe / H&M

di Mariagrazia Ceraso